Stanley Tucci e la malattia: “Sono stato alimentato con un tubo per mesi”

L’attore e regista statunitense di origini italiane torna a parlare della sua malattia, un cancro alla base della lingua, che gli è stato diagnosticato nel 2017. Già provato dalla perdita della prima moglie, Stanley Tucci racconta il suo percorso di guarigione, definendo i trattamenti “brutali” e “terribili”.
Stanley Tucci e la malattia: "Sono stato alimentato con un tubo"

L’attore e regista Stanley Tucci rivela nuovi e terribili dettagli sulla malattia che lo ha colpito nel 2017, una forma aggressiva di cancro alla base della lingua.

Le ultime dichiarazioni risalgono al 2021, quando Tucci ai microfoni del New York Times con Alex Marshall aveva condiviso le sue paure e la sua esperienza con la terapia. In quell’occasione il candidato al premio Oscar aveva messo in evidenza il terribile contrasto tra il cancro alla lingua e la sua passione per il cibo e la cucina, in particolare quella italiana. Tutto ciò è stato raccontato da Stanley Tucci nella sua autobiografia Taste: My Life Throught Food (pubblicata in Italia da Feltrinelli), in cui parla del legame tra cibo e vita, attraverso un viaggio gastronomico in giro per il mondo.

Il percorso di guarigione di Stanley Tucci

Stanley Tucci in una scena di Searching for Italy
Stanley Tucci in una scena di Searching for Italy

Tucci torna adesso a parlare della sua malattia, in un’intervista con Willie Geist, conduttore del popolare podcast Sunday Sitdown. L’attore statunitense ricorda la prima moglie, Kathryn Louise Spath, prematuramente scomparsa a causa di un tumore al seno nel 2009. Tucci racconta: “Io e la mia prima moglie abbiamo viaggiato in tutto il mondo per trovare una cura per lei. Perciò quando la malattia è stata diagnosticata a me ero completamente sotto shock. Ero terrorizzato, del tutto terrorizzato.”

L’attore prosegue descrivendo il suo percorso di guarigione e i trattamenti a cui si è sottoposto: Ho perso 15 kg. Non potevo mangiare. Sono stato alimentato con un tubo per sei mesi. Ci sono voluti mesi e mesi e mesi per essere finalmente in grado di mangiare di nuovo e sentire i sapori di nuovo.” Durante l’intervista ringrazia poi l’attuale moglie Felicity Blunt, con la quale è sposato dal 2012, per il suo costante supporto.

Stanley Tucci apparirà presto nella nuova serie tv Citadel, la nuova serie di spionaggio di Amazon Prime Video. Nel frattempo sta preparando la terza stagione del suo programma televisivo Searching For Italy, in cui visita ogni regione d’Italia per raccontarne la cucina e la cultura. 

Facebook
Twitter