Sanremo 2025, Carlo Conti è il nuovo conduttore del festival: tutti i dettagli

La vicenda di Sanremo, dopo i riflettori che sono stati ripuntati sul Festival nei quattro anni di conduzione-Amadues, ha finito per interessare anche i più indifferenti. Ci siamo incuriositi a proposito delle sorti del concorso dopo l’addio di Amadeus alla Rai e negli ultimi mesi è impazzito il toto-nomi. Sanremo 2025 ora ha un presentatore!
Carlo Conti che presenterà Sanremo 2025

Mentre nella testa continuano a risuonarci i più grandi successi dell’ultima edizione del Festival della canzone italiana, la Rai già si sta preparando a Sanremo 2025. Soprattutto dopo l’addio di Amadeus -non solo alla kermesse ma alla tv di Stato – i nomi che si sono succeduti per i papabili direttori artistici hanno spaziato da destra a manca. Ora abbiamo l’ufficialità!

“I Conti tornano” per Sanremo 2025

Proprio così, il prossimo Festival di Sanremo sarà condotto da Carlo Conti – volto di Tale e Quale Show e tanti altri programmi di punta in casa Rai. Si tratta di un ritorno all’Ariston per il presentatore fiorentino, che aveva diretto il Festival per tre edizioni dal 2015 al 2017, accompagnando la vittoria di: Il Volo, Stadio e Francesco Gabbani. Per questo dalla dirigenza Rai hanno ufficializzato la notizia scrivendo, ironicamente: “I Conti tornano sempre“.

E alla co-conduzione? Questo è ancora presto per dirlo. Nella sua prima edizione da presentatore e direttore artistico Conti si è fatto affiancare da un trittico di donne: Arisa, Emma e Rocío Muñoz Morales. Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Mădălina Diana Ghenea erano i co-presentatori dell’edizione 2016; per concludere, nel 2017, con l’iconica coppia Conti-Maria De Filippi.

Insomma, per la Rai puntare su Carlo Conti è sicuramente un tentativo di reagire all’addio di Amadeus (e non solo) dalla tv di Stato. Speriamo che il ritorno di Conti non sia anche un tornare indietro nel tempo che annulli tutti i progressi fatti negli ultimi anni per cercare di rendere il Festival di Sanremo un’attrattiva per tutte le generazioni di italiani.

Dopo quest’ufficialità dei dirigenti e di Carlo Conti stesso, di cui vi lasciamo sotto le dichiarazione, possiamo tirare un sospiro di sollievo e scongiurare – almeno per i prossimi due anni – l’ipotesi che Sanremo fuggisse via da casa Rai.

Avete appena annunciato la notizia e sto ricevendo decine di messaggi. I Conti tornano, torna Sanremo dopo 7 anni. Cercherò di riprendere il lavoro fatto, portato avanti alla grande da Baglioni prima e Amadeus dopo. La musica è la protagonista, al centro dello spettacolo. Speriamo di fare un bel lavoro, questo evento che mette tutta la famiglia davanti alla tv. Il primo che mi ha scritto è stato Fiorello, ha detto ‘se fossi stato in onda ci saremmo divertiti un bel po’

Carlo Conti condurrà Sanremo 2025 e Sanremo 2026: non vedete già l’ora che arrivino, vero?

Facebook
Twitter