Here: QUELLA star si aggiunge al cast del nuovo film di Zemeckis!

Robert Zemeckis torna con il nuovo film, Here. Tom Hanks e Robin Wright erano già stati annunciati nel cast, ed ora un nuovo nome fa capolino nella lista. Il film si prospetta rivoluzionario dal punto di vista tecnico, ma segna anche il ritorno su schermo di note collaborazioni di vecchia data per il regista.
Here: QUELLA star si aggiunge al cast del film di Zemeckis!

Here è il nuovo e attesissimo film diretto da Robert Zemeckis e adattato dall’omonima graphic novel di Richard McGuire. Il cast fino ad ora annunciato includeva Tom Hanks e Robin Wright, ma Deadline ha appena annunciato l’ultima aggiunta alla lista.

Si tratta di Michelle Dockery, star di serie di successo come Downton Abbey e Godless, la serie ideata da Steven Soderbergh. L’attrice, nominata tre volte agli Emmy, si aggiunge dunque al progetto che sta già facendo sognare gli appassionati del cinema di Robert Zemeckis. In effetti, il film riporterà su schermo delle vecchie collaborazioni per il regista, quelle con Tom Hanks, Eric Roth e Robin Wright.

I quattro avevano infatti collaborato in passato su Forrest Gump, film che fece aggiudicare ad Eric Roth l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura nel 1995, oltre a quello per Miglior Attore a Tom Hanks, Miglior Regia a Zemeckis e la candidatura a Miglior Attrice Non Protagonista per Robin Wright (la Jenny del film).

Here: cosa sappiamo

Here e Michelle Dockery
Here e Michelle Dockery

Nel cast troveremo anche Paul Bettany (l’amato Visione). La storia sarà ambientata in un unico posto, un’unica stanza, il New England come location. Ma il film, come vi avevamo già annunciato in precedenza, contemplerà un’innovazione davvero notevole: l’utilizzo di una tecnologia di ultimissima generazione per ringiovanire gli attori su schermo. 

Il ringiovanimento di per sé, lo sappiamo, non è una novità nel cinema, ma in questo film verrà utilizzata una tecnologia di applicazione davvero immediata, oltre che altissima a livello qualitativo. Molto spesso criticato, ma il ringiovanimento in questo film sembrerebbe davvero essenziale: la location, infatti, sarà sì quella di un unico posto, ma seguirà i suoi protagonisti nell’arco temporale di molti anni.

La storia di Richard McGuire, nella sua impostazione narrativa, aveva già rivoluzionato il mondo delle graphic novel, ora il film, i cui diritti sono in mano alla Sony Pictures e alla Miramax, si appresta a fare lo stesso. 

Che aspettative avete per Here? Fatecelo sapere nei commenti!

Facebook
Twitter