Wonka avrà un sequel? Timothée Chalamet ne parla già!

L'uscita nelle nostre sale di Wonka è prevista per giovedì 14 dicembre, dopodomani. Ma, alle visioni per la stampa, Timothée Chalamet parla già di un possibile seguito. Per scoprire le sue dichiarazioni, non vi resta che leggere l'articolo.
Timothée Chalamet in una scena del film Wonka

Wonka uscirà nelle sale del nostro Paese solo giovedì prossimo, 14 dicembre 2023. Nonostante questo, il film con protagonista Timothée Chalamet è già al centro di speculazioni di ogni tipo. La curiosità più pressante è però certamente quella riguardo un possibile sequel di un film che sembra destinato a diventare un istant-cult. A rispondere alle provocazioni riguardo un possibile Wonka 2 ci ha pensato Chalamet stesso, intercettato dai colleghi di ET durante una première della pellicola.

Incalzato, l’attore statunitense ha messo benzina sul fuoco dell’entusiasmo generale. “Se c’è una storia avvincente, io ci sono. E, come ben sapete, una storia c’è. Eccome”. Il riferimento è al fatto che la storia raccontata da Paul King, messa in scena con un cast stellare, è solamente un prequel del racconto canonico legato alle imprese di Willy Wonka, già messo in scena da Mel Stuart (con un istrionico Gene Wilder nei panni del cioccolataio) e Tim Burton (con star uno stralunato Johnny Depp), in cui il protagonista compare più maturo.

Continua poi il talento statunitense. “Tra il momento in cui è ambientato il nostro film e le versioni già realizzate, succede qualcosa, qualcosa di strano. Non so da dove siamo partiti e dove arriveremo. Non so cosa potrebbe succedere nel resto della storia, ma c’è molto, moltissimo su cui possiamo lavorare”. Le parola di Timothée Chalamet arrivano dopo le dichiarazioni del regista stesso, che non ha certo chiuso alla possibilità di un seguito, definendo l’idea “divertente, come tutto quello che circonda Willy Wonka”. La speranza divampa. In attesa dell’uscita quello che abbiamo sono solo le prime, miste, reazioni dei critici. Ma sarà ancora una volta la sala a decretare il successo (o meno) del film. E la fattibilità del seguito.

Facebook
Twitter