Il trono di spade: il cast non è conoscenza del finale della serie?

Emilia Clarke conferma il rumor, inizialmente sconfessato, della scrittura e della produzione di diversi finali per l’ottava stagione.

Lo spoiler, si sa, è uno degli incubi peggiori per gli spettatori. Quello che non forse non passa è che il terrore diventa perfino peggiore per le produzioni, specialmente quando si accingono a iniziare le riprese di un finale. Specialmente se il finale è quello non solo di una stagione, ma di un’intera serie.

Tutto è iniziato, qualche tempo fa, con la circolazione di un rumor riguardante la produzione de Il trono di spade, che sarebbe stata intenzionata a girare finali multipli dell’ottava stagione, per evitare spoiler e fughe di notizie.

Poi il rumor pareva essere stato sconfessato, nei giorni scorsi, dalla notizia della lettura della sceneggiatura da parte di tutto il cast, di cui ha confidato qualche dettaglio Sophie Turner, l’attrice che interpreta Sansa Stark.

Ma alla fine il rumor è tornato prepotentemente. Perché nonostante le varie misure precauzionali prese con la troupe, come l’assoluto divieto di condividere informazioni e fotografie sui social riguardanti l’ottava stagione, per che l’HBO abbia realmente fatto scrivere diverse sceneggiature da distribuire agli attori, in modo che nessuno possa sapere quale sia il vero finale fra i tanti.

Lo ha confermato l’attrice Emilia Clarke – Daenerys Targaryen – al Telegraph: “Hanno scritto diversi finali, così che nessuno di noi possa sapere quale sia quello vero. Se mai ci saranno spoiler, quindi, non preoccupatevi perché non saranno veri.”

Insomma, le riprese de Il trono di spade – attualmente in corso e che dureranno otto mesi, fino alla prossima estate – sono avvolte nel mistero. Non resta che aspettare l’attesissima ottava stagione, che chiuderà la serie e che è prevista per il 2019. Solo allora potremo sapere quale finale è stato scelto.

Per questa e altre news segui la sezione Notizie di CiakClub.it

Facebook
Twitter