The Blues Brothers: secondo il Vaticano è un “classico cattolico”

Ebbene sì. D’ora in poi citare l’iconica espressione “Siamo in missione per conto di Dio” avrà tutto un nuovo significato. Proprio nell’anno del suo 40esimo anniversario, The Blues Brothers viene insignito di un “premio” alquanto particolare. Il Vaticano l’ha infatti recentemente inserito nella sua personale lista dei “classici cattolici”.

A confermarlo è stato proprio il quotidiano della Città del Vaticano L’Osservatore Romano che ha aggiunto il classico di John Landis nella loro personale lista. Una serie di particolarissimi consigli cinefili per ogni buon cattolico da ogni parte del mondo.

Difficile dire se la coppia Belushi e Aykroyd, quando progettarono i personaggi di Jack e Elwood Blues durante i loro sketch del Saturday Night Live (SNL) avrebbero pensato di raggiungere tali vette. Il Vaticano si sarà infatti ispirato allo stato quasi auratico raggiunto dal film per inserirlo nella sua personale lista. The Blues Brothers infatti è forse uno dei film più cult esistenti, amato da milioni di fan in tutto il mondo.

The Blues Brothers

La trama principale di The Blues Brothers ha per protagonisti i due fratelli Jake e Elwood impiegati nella “sacra” missione di recuperare i soldi e salvare l’orfanotrofio cattolico in cui sono cresciuti. Il tutto incontrando e scontrandosi con dei nazisti, una donna pazza armata di lanciarazzi, dei musicisti R&B e chi più ne ha più ne metta.

Nonostante le premesse e qualche citazione ad hoc (es. “Ho visto la luce”), a nessuno verrebbe mai in mente di definire questa pellicola comica come un “classico cattolico”. Questo ancora di più se la mettiamo a confronto con gli altri titoli presenti nella lista. Troviamo infatti: I dieci comandamenti di Cecil B. DeMille, Gesù di Nazareth di Franco Zeffirelli, La Passione di Cristo di Mel Gibson, Giovanna d’Arco di Victor Fleming e La vita è meravigliosa di Frank Capra.

Forse che il Vaticano si stia convertendo alla sublime “fede” cinefila?!

Per news e altri approfondimenti dal mondo del cinema e delle serie tv, continuate a seguirci su CiakClub.it!

Facebook
Twitter