Qualcosa di nuovo, trama e cast del film con Paola Cortellesi

Qualcosa di nuovo è un film diretto da Cristina Comencini, fra le esperienze di Paola Cortellesi nella sua carriera di attrice in commedie italiane, che l’hanno resa famosa. Accanto a lei un’altra donna del cinema italiano e un giovane promettente. Scopri cast completo e trama del film in onda questa sera!
Micaela Ramazzotti e Paola Cortellessi in una scena del film Qualcosa di nuovo

Se pensiamo a Paola Cortellesi e ad una formidabile regia al femminile ci viene in mente C’è ancora domani. Prima di passare dall’altro lato della cinepresa, però, Cortellesi è stata diretta in veste di attrice. Anche in questo caso è una direzione al femminile, la regista è Cristina Comencini e il film in questione si intitola Qualcosa di nuovo. Va in onda questa sera 27 novembre 2023 su Rai 2 alle 21.20 e noi abbiamo raccolto per voi le info necessarie su cast e trama.

Il film del 2016 è tratto da un testo teatrale scritto dalla stessa regista. Ricordiamo che Cristina Comencini ha esordito alla regia nel 1988 con Zoo, poi ha diretto film come Il più bel giorno della mia vita (2002) e La bestia nel cuore (2005) – quest’ultimo candidato all’Oscar per il Miglior Film Straniero.

Qualcosa di nuovo gioca sull’ingresso in scena di un deus ex machina capace di sconvolgere le vite delle due protagoniste. Le due donne sono Lucia e Maria, amiche da tutta la vita: la prima non ne vuole più sapere di uomini dopo la separazione dal marito; l’altra invece ne ha uno spasmodico bisogno nonostante i suoi due bambini. A cambiare tutto ci pensa Luca, l’Uomo perfetto che arriva nel letto di Maria e sconvolge i parametri con cui le due donne hanno sempre letto e giudicato le loro vite.

Il cast del film è triangolare, come la trama e le relazioni fra i personaggi. Lucia è interpretata da Paola Cortellesi, protagonista di molto cinema italiano prima di sconvolgerlo con il debutto alla regia. Fra i titoli della sua filmografia di attrice, qui vi avevamo parlato di Un boss in salotto.

Accanto a lei, Maria è Micaela Ramazzotti. Se il 2023 è l’anno degli esordi alla regia, è anche quello dello stupore per la brillantezza di questi debutti tutti al femminile. È il caso anche di Ramazzotti, con Felicità, che già aveva una carriera da attrice premiata anche dal David di Donatello (La prima cosa bella).

Infine, l’Uomo perfetto: Eduardo Valdarnini. Aveva 25 anni quando ha girato Qualcosa di nuovo, la sua terza esperienza al cinema. L’anno seguente avrebbe raggiunto la notorietà sul piccolo schermo con la partecipazione a Suburra – La serie, accanto ad Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara.

Qualcosa di nuovo vi aspetta questa sera in tv! Poi fateci sapere se vi è piaciuto!

Facebook
Twitter