Oliver Stone contro Barbie: “Uno bravo come Gosling fa m*rda del genere?”

Nonostante siano ormai passati diversi mesi dall’uscita nelle sale di Barbie, l’ultimo film diretto da Greta Gerwig continua a scatenare polemiche. La più recente è quella del regista Oliver Stone, il quale si è scagliato sulla pellicola in maniera molto decisa.
Oliver Stone critica il film Barbie con Ryan Gosling e Margot Robbie

Non si fermano le polemiche su Barbie, film evento diretto da Greta Gerwig con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling. Dopo Kelly Richard e Robert Ostlund, i quali hanno già avuto modo di scagliarsi contro il film, arriva il turno di Oliver Stone, regista di Platoon, Natural Born Killer e Snowden. Il cineasta americano ha infatti espresso tutto il suo disprezzo nei confronti di un film che, nonostante il successo, ha suscitato numerose polemiche.

Dopo aver attaccato John Wick 4, Stone approfitta di un’intervista con un giornale britannico per esprimere il proprio pensiero su Barbie e sull’Hollywood degli ultimi anni. Il regista ha affermato che “È un film ridicolo. Ryan Gosling spreca il suo tempo se decide di fare questa merda per soldi. Dovrebbe fare film più seri. Non dovrebbe far parte di questa infantilizzazione di Hollywood. Ora sono solo fantasy, fantasy, fantasy, inclusi i film di guerra: fantasy, fantasy. Persino i film di Fast and Furious, che sono solito apprezzare, sono diventati come i film Marvel. Voglio dire, quanti altri incidenti puoi vedere?”.

In precedenza il regista aveva già dimostrato poca fiducia nei confronti dell’industria cinematografica, specificando come ormai gli studiosi preferiscono non prendere alcun rischio, puntando tutto unicamente ai profitti: “La gente dello showbiz è idiota. Puntano solo al trend e allo stile. È un business di stile”.

Di recente Oliver Stone è tornato sul grande schermo con Nuclear Now, documentario che si pone il compito di indagare la verità dietro al nucleare, sfatando miti e complotti ancora molto discussi, proprio come vi raccontiamo nella nostra recensione. E voi? Siete d’accordo con le parole di Oliver Stone su Barbie? Fateci sapere la vostra con un commento

Facebook
Twitter