Napoleon: quanto dura il film di Ridley Scott?

In uscita nelle sale italiane Napoleon, la nuova opera del maestro Ridley Scott. Il film racconta l'ascesa e la caduta del implacabile condottiero francese Napoleone Bonaparte, interpretato nella pellicola dalla star Joaquin Phoenix. Ma quanto durerà Napoleon?
Joaquin Phoenix nel poster del film Napoleon

In arrivo al cinema l’ultima opera del maestro Ridley Scott: Napoleon. La pellicola verrà distribuita nelle sale italiane a partire dal 23 novembre 2023, per poi approdare successivamente sulla piattaforma Apple TV+.

Prodotta da Apple Studios, Napoleon racconta le gesta di Napoleone Bonaparte, interpretato nel film dalla star Joaquin Phoenix, di cui abbiamo di recente stilato una classifica dei 10 migliori ruoli. Un’opera storica che spazia su tutta la vita del condottiero francese: dalle iniziali battaglie trionfali fino ad arrivare alla sconfitta di Waterloo e all’esilio a Sant’Elena, passando per l’incoronazione a Imperatore di Francia e per la storia d’amore con Giuseppina di Beauharnais (Vanessa Kirby). Un’opera mastodontica e dispendiosa, costata alla produzione tra i 130 e i 200 milioni di dollari circa.

Ma quanto dura Napoleon? La nuova pellicola di Ridley Scott durerà circa 158 minuti. Un tempo piuttosto considerevole, ma nulla in confronto alla Director’s Cut annunciata dallo stesso Ridley Scott. Napoleon non è però l’unico film lungo diretto da Ridley Scott: il regista britannico è infatti autore di opere dalla durata considerevole come Il gladiatore (155 minuti la versione cinematografica, 170 quella estesa), House of Gucci (157 minuti) e The Last Duel (152 minuti). Insomma, il maestro Ridley Scott ama prendersi il suo tempo per raccontare una storia.

Anche voi siete in trepidante attesa di vedere Napoleon? A partire dal 23 novembre potremo finalmente gustarcelo al cinema!

Facebook
Twitter