Michael Caine si ritira dal cinema: “Non cammino più molto bene”

Il noto attore di origini britanniche Michael Caine è tornato a parlare di un suo possibile ritiro dal mondo del cinema. Attore ampiamente apprezzato, apparso inoltre in diversi film di Nolan, aveva già trattato l’argomento alcuni anni fa. Questa volta però Caine sembra sicuro delle sue intenzioni.
Michael Caine si ritira dal cinema: “Non cammino più molto bene”

Quando un attore che abbiamo imparato ad amare, soprattutto se si tratta di un grande esponente della cinematografia, tira fuori l’argomento pensione è sempre un dispiacere. Recentemente è tornato sull’argomento Michael Caine, noto al pubblico più giovane soprattutto per i ruoli rivestiti nei lungometraggi di Christopher Nolan. L’attore aveva già preannunciato il suo ritiro circa due anni fa. Già con l’uscita de L’ultimo libro di Lina Roessler, Caine aveva iniziato a parlare di ritiro dal cinema.

Successivamente affermò che tale dichiarazione fosse un po ‘prematura. Ecco però due anni dopo vederlo tornare sull’argomento. Durante un’intervista con The Telegraph, l’attore ha infatti affermato quanto segue: “Ho 90 anni, non riesco neanche a camminare come si deve. Mi sento già in pensione.” Se il suo ritiro è veramente così imminente, l’ultima pellicola a portare il suo nome sarà The Great Escaper, titolo in arrivo quest’anno basato sulla vera storia di Bernard “Bernie” Jordan.

Michael Caine: la carriera

Michael Caine e Christian Bale in una scena de Il cavaliere oscuro - Il ritorno
Michael Caine e Christian Bale in una scena de Il cavaliere oscuro – Il ritorno

L’attore è apparso in circa un centinaio di pellicole, la prima di esse risalente al 1956. È considerato uno degli attori britannici più influenti dell’era moderna. Noto al pubblico soprattutto per la sua grande versatilità nella recitazione , Caine raggiunge la notorietà con Alfie di Lewis Gilbert. Negli anni ottanta ottiene i primi riconoscimenti, un BAFTA award e un Golden Globe per Rita, Rita, Rita. Nel 1986 ottiene il suo primo premio Oscar per il ruolo di Elliot in Hannah e le sue sorelle diretto da Woody Allen.

Oggi è conosciuto maggiormente per il ruolo di Alfred Pennyworth nella trilogia sul cavaliere oscuro di Christopher Nolan, e per altre pellicole dello stesso regista come Interstellar, Inception e The Prestige. La sua carriera è costellata di successi e ci auguriamo che anche questo potenziale ultimo titolo possa essere all’altezza di Sir Michael Caine. 

E voi? Cosa ne pensate di Michael Caine? Dietecelo con un commento!

Facebook
Twitter