Laura Pausini sulla nomination all’Oscar: “Ancora non ci credo”

Le nomination dei premi Oscar, rese note poche ore fa, hanno visto la presenza italiana in poche categorie.
L’Italia è infatti presete in sole tre categorie: in quella dei costumi e in quella del make-up con Pinocchio di Matteo Garrone e in quella della miglior canzone originale con Io sì (Seen), cantata da Laura Pausini nel film di Edoardo Ponti La vita davanti a sé.
Proprio la cantante italiana, fresca vincitrice del Golden Globe per lo stesso brano, ha commentato il prestigioso traguardo in un post su instagram:

Ancora non ci credo. Poter far parte di un progetto così speciale come La vita davanti a sé con Edoardo Ponti e Sophia Loren è stato per me uno dei regali più grandi che la vita potesse farmi. E ora sapere che sono nominata agli Oscar va oltre qualunque desiderio o aspettativa potessi sognare. Voglio ringraziare l’Academy per aver accolto “Io sì (Seen)” e il messaggio che porta con sé.
Congratulazioni a Diane Warren, è stata un’esperienza incredibile lavorare insieme.
Grazie a Bonnie Greenberg e Niccolò Agliardi. Grazie a Palomar Production e Netflix .
Una canzone in italiano nominata agli Oscar!!!! Sono così onorata di rappresentare l’Italia in una delle cerimonie più importanti dell’industria dell’intrattenimento mondiale.”

https://www.instagram.com/p/CMcKuALjzM9/?utm_source=ig_embed

L’Italia competerà quindi per l’Oscar in tre categorie, ma non per quella del miglior film straniero. E’ dal 2014 (anno in cui vinse il premio La grande Bellezza di Paolo Sorrentino) che un film italiano non riesce a ricevere la ambita nomination.
Quest’anno l’Italia aveva provato a candidare Notturno, il documentario presentato a Venezia di Gianfranco Rosi, ma il film non è riuscito a entrare nella short-list.
Il film, girato nei territori del Medio Oriente periferia di guerre, non ha ricevuto neanche la nomination nella categoria documentario.

Per Laura Pausini, invece, la nomination è una delle molte soddisfazioni che la cantante è riuscita a togliersi in una carriera che la ha vista, e che la sta vedendo sempre di più, come una star di caratura internazionale.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter