Il GGG – Il grande gigante gentile, trama e TRAILER del film

Il GGG - Il grande gigante gentile racconta la storia di un'amicizia speciale tra un gigante, il GGG, e una piccola bambina londinese di nome Sophie: i due protagonisti dovranno salvare l’Inghilterra da una terribile minaccia. Il film adotta una tecnica di animazione mista e andrà in onda stasera sulla televisione.
Ruby Ann Barnhill nel ruolo di Sophie e Mark Rylance nel ruolo del GGG in una scena del film omonimo

Il GGG – Il grande gigante gentile è un film fantasy del 2016 diretto da Steven Spielberg. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulla trama del lungometraggio (di cui vi lasciamo il trailer) che andrà in onda su Italia 1 stasera, sabato 16 dicembre alle ore 21.20.

Il film racconta la storia di Sophie, una bambina di Londra che viene rapita da un gigante chiamato il GGG e portata nella sua caverna. Sophie vive in orfanotrofio ed è proprio da qui che avrà inizio la sua avventura nello straordinario mondo dei sogni.

A differenza degli altri abitanti del Paese dei Giganti, il GGG è vegetariano: non mangia quindi i bambini e si nutre soltanto dei cosiddetti Cetrionzoli o di Sciroppio. Tra il gigante e Sophie nascerà piano piano una splendida amicizia, che li unirà nella lotta contro gli altri giganti malvagi.

Il GGG – Il grande gigante gentile: il trailer

Il GGG – Il grande gigante gentile probabilmente non è il migliore film di Spielberg ma è comunque un ottimo lungometraggio per famiglie che racconta con delle belle scenografie il mondo dell’infanzia e dei sogni. Il GGG, infatti, porta Sophie nel Paese dei Sogni, dove proprio questi ultimi vengono catturati dal gigante che li invia poi di notte ai bambini. Il GGG, interpretato da Mark Rylance, racconta a Sophie, Ruby Barnhill nel film, che in quella terra magica sono presenti però anche gli incubi.

Le interazioni tra i personaggi che si vedono nel trailer sono realizzate tramite una tecnica mista che unisce attori in live-action e animazioni fantastiche. Ispirato direttamente dal romanzo omonimo di Roald Dahl, Il GGG – Il grande gigante gentile è un film che, tra i tanti messaggi, vuole farci tornare bambini per farci restare grandi: ecco cosa ne pensiamo noi del lungometraggio.

Facebook
Twitter