Gucci: nel cast Robert De Niro, Adam Driver, Jared Leto e Al Pacino?

Secondo Deadline, Ridley Scott sta già pensando al cast per il suo prossimo film, Gucci, annunciato per la prima volta ad aprile. Nonostante non abbia ancora finito di girare il dramma d’epoca The Last Duel, con Ben Affleck, Matt Damon e Adam Driver, sta anche adocchiando un cast stellare per il prossimo film.

Tra i nomi spuntano Adam Driver, Jared Leto, Al Pacino, Robert De Niro, Jack Huston e Reeve Carney, e sembra che siano tutte in trattative con la MGM per scegliere se accettare o meno un ruolo in Gucci. L’unica a rimanere certa nei panni di Patrizia Reggiani è Lady Gaga, che interpreterà la moglie di Maurizio Gucci, accusata di aver organizzato l’omicidio del marito e per questo condannata a 18 anni di carcere.

Gucci, trama e produzione

Gucci

In particolare, Gucci narra del delitto basandosi sul libro scritto da Sara Gay Forden, The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour and Greed, che ripercorre l’omicidio del 1995 e specula sull’implicazione di Patrizia Reggiani.

“Patrizia Reggiani ha ucciso il suo ex-marito, Maurizio Gucci nel 1995 perché stava sperperando soldi senza controllo? L’ha fatto perché il suo elegante ex si stava preparando a sposare l’amante, Paola Franchi? O è possibile che lei non l’abbia commesso affatto? In questo avvincente resoconto dell’ascesa, dell’eventuale collasso, e della resurrezione della dinastia Gucci, Sara Gay Forden ci porta dietro le quinte del processo e esplora le passioni, il potere e le vulnerabilità della più grande famiglia della moda dei nostri tempi.”

L’adattamento sarà scritto da Roberto Bentivegna e tra i produttori troviamo Scott Free Production, Kevin Walsh e la moglie, Giannina Scott. Ridley e Giannina hanno prodotto insieme svariati film da quando hanno iniziato a frequentarsi nel 1996. Gucci è uno tra i progetti che hanno deciso di produrre per passione ed è stata la moglie a proporre al regista di adattare la turbolenta storia della famiglia Gucci.

I presupposti promettono bene, vi terremo aggiornati.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Facebook
Twitter