Gli Intoccabili: la meticolosa trasformazione di De Niro in Al Capone

Gli Intoccabili di Brian De Palma andrà in onda questa sera in TV, ma il film non sarebbe stato la stessa cosa senza l’interpretazione a tutto tondo di Robert De Niro che, per entrare appieno nel ruolo del boss mafioso Al Capone, ha compiuto una trasformazione totale.
Robert De Niro (Al Capone) in una scena del film Gli Intoccabili

Capolavoro diretto da Brian De Palma, Gli Intoccabili è uno dei mafia movie più famosi ed apprezzati di sempre. Ispirato all’autobiografia di Eliot Ness, agente federale statunitense, il film racconta dell’estenuante caccia al boss mafioso Al Capone, uno dei, se non il gangster americano più conosciuto.

Oltre alla presenza del protagonista Kevin Costner e dell’immenso Sean Connery, vincitore dell’Oscar come miglior attore non protagonista, la pellicola può contare sull’unico e solo Robert De Niro, alle prese con l’ennesima mostruosa interpretazione. Anche se chiamarla interpretazione è dire poco, infatti l’attore, applicando il Metodo Stanislavskij (qui spiegato ed illustrato con le migliori interpretazioni), si è letteralmente trasformato.

Tutto parte dalla singolare e fondamentale richiesta avanzata da De Niro: indossare i veri costumi di Al Capone. Come se non bastasse ha anche cercato i sarti originali del boss mafioso per creare nuovi abiti identici agli originali. Ma perché fermarsi a vestiti visibili quando puoi interessarti a quelli non visibili.

La maniacalità di Robert De Niro era tale da voler indossare intimo di seta, proprio come faceva Al Capone, in modo da provare le sue stesse sensazioni. Altra richiesta concessa dalla produzione all’attore che appunto non è nuovo a certe bizzarrie. Basti pensare che per Il cacciatore di Michael Cimino ha lavorato per dei mesi senza stipendio in una acciaieria, questo perché il suo personaggio nelle prime scene del film lavora in fabbrica.

Alla preparazione di De Niro, che ha studiato a lungo le movenze e la giusta modulazione della voce, siccome non aveva preso sufficienti chili, è stato aggiunto un trucco prostetico composto da piccoli cuscinetti e anche un’imbottitura.

Insomma quella dell’attore premio Oscar per Il Padrino può sembrare una maniacalità ma se il personaggio è diventato così iconico è certamente grazie al suo metodo di lavoro. Gli intoccabili, come detto tratto da una storia vera di cui esiste anche una vecchia versione seriale anni ‘60, andrà in onda questa sera 1 dicembre 2023 a partire dalle 21 su Iris.

Facebook
Twitter