Fall of House Usher: Mark Hamill (e non solo) nella serie di Mike Flanagan

Non ha fatto in tempo a guadagnarsi un nome presso il grande pubblico, che Mike Flanagan è già al lavoro, instancabile, su una nuova serie nel pieno del suo stile. Il titolo integrale sarà The Fall of the House of Usher: una miniserie che fungerà da “remix” di alcune delle opere più iconiche di Edgar Allan Poe e porterà sul piccolo schermo un racconto all’insegna di avidità, horror e tragedia.

Dopo una breve carriera nell’horror più consumistico, Flanagan si fa notare su grande schermo con Doctor Sleep – sequel (arditissimo) di Shining con Ewan McGregor – e sul piccolo con Hill House, prima stagione della serie antologica The Haunting. Ma la consacrazione indiscussa al grande pubblico – quel momento in cui, oltre ai titoli, si comincia a ricordare anche il nome di chi li ha fatti – arriva con Midnight Mass, un prodotto per Netflix perfettamente impacchettato in sette episodi.

Di The Fall of the House of Usher si sanno già un po’ di cose: che le riprese inizieranno a brevissimo, ma soprattutto i primi membri di un cast che sarà numeroso e conterà su nomi importanti. Frank Langella (Captain Fantastic) sarà il protagonista e padrone di Casa Usher; Mary McDonnell (Donnie Darko) sarà la sorella di Roderick; Carl Lumby, che ha una carriera di lungo corso su piccolo schermo, sarà l’investigatore C. Auguste Dupin.

Ma a spiccare più di tutti sono Carla Cugino (Watchmen) e il Luke Skywalker di Star Wars: Mark Hamill, che a parte questo non ha bisogno di presentazioni. La prima ha già collaborato con Flanagan e la sua Intrepid Pictures; il secondo invece è nuovo al settore, ma il regista fa sapere a mezzo social che il suo personaggio sarà “soprendentemente a suo agio nelle ombre“. Nonostante, come detto, non sarà l’unico racconto di Poe che vedremo nella serie, quello che le da il titolo risale al 1839.

Questa la sinossi originale: “Roderick Usher invita un amico d’infanzia presso la sua casa di famiglia. Al suo arrivo, il protagonista resta negativamente colpito dall’aspetto della casa, un’abitazione cupa e tetra. Roderick, che lo accoglie calorosamente, è in condizioni di salute precarie: il suo aspetto è quello di un uomo fortemente provato. Una sera Usher annuncia al protagonista la morte di sua sorella, Lady Madeline, e gli chiede di trasportare il corpo della donna nelle segrete…

Questo e altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter