Deakins: “L’incipit di Interstellar è una delle scene più belle del cinema”

Roger Deakins, direttore della fotografia premio Oscar, non ha dubbi: la scena iniziale di Interstellar di Christopher Nolan è una delle più belle che si siano mai viste sul grande schermo negli ultimi anni.

Nel podcast Team Deakins, il direttore della fotografia ha elogiato Hoyte van Hoytema, firma della sequenza cui stiamo facendo riferimento. Roger Deakins si è rivolto al collega domandandogli della realizzazione e complimentandosi con lui per il lavoro svolto: “Quanto è stato messo nella storyboard prima di girare? L’incipit nel campo di grano è una delle sequenze più belle e precise viste in un film da anni. Avete realizzato una scena geniale in cui si percepisce la minuzia nella costruzione. Mi domando quanto vi fosse nella storyboard e quanto sia stato costruito con gli attori la mattina stessa”.

roger deakins

La risposta di Hoyte van Hoytema circa la scena iniziale di Interstellar e le curiosità di Deakins è stata: “Un monte di persone parlano della precisione di Nolan nella narrazione. Ma una delle cose più importanti che ho appreso lavorando con lui ed una delle motivazioni per cui lo ammiro è che è un regista molto intuitivo. Sa percepire l’energia che circola, come quando si tratta del meteo. Le persone ci dicono che siamo fortunati con il meteo, ma non siamo mai stati fortunati. Chris gira in ogni condiziona che si presenta”. Infine ha precisato che ci sono poche persone in grado di adeguarsi in modo così abile alla circostanza che si presenta, non lasciandosi mai intimorire. Anzi, è proprio in queste situazioni che Nolan smette di essere “un maniaco del controllo”.

Intanto vi ricordiamo che oggi sbarcherà nelle sale Tenet, l’ultima fatica di Christopher Nolan? Lo andrete a vedere? Qui la nostra recensione in anteprima, ovviamente senza spoiler.

Qui un nostro approfondimento su Roger Deakins.

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter