C’è ancora domani, Paola Cortellesi vince il Biglietto d’oro 2023

C'è ancora domani, film d'esordio alla regia di Paola Cortellesi, non ferma la sua corsa al box office. Il film è riuscito finalmente a riempire le sale italiane con un film tutto italiano, dopo anni di magra per il cinema nostrano. Questo comporta un nuovo premio in arrivo.
Paola Cortellesi in una scena del film C'è ancora domani

C’è ancora domani di Paola Cortellesi non si ferma e continua ad attrarre il pubblico nelle sale cinematografiche. I numeri al box office parlano chiaro e ad oggi il film vanta un guadagno di oltre 7 milioni di euro. Un film interamente italiano che sfonda al botteghino: un risultato che mancava da anni al nostro cinema.

Il film ha avuto un grande successo non solo di pubblico, ma anche di critica, vincendo diversi premi alla Festa del Cinema di Roma 2023, tra cui il Premio del Pubblico, il Premio della Giuria e una menzione speciale per la migliore opera prima. Il film C’è ancora domani, infatti, rappresenta il debutto alla regia di Paola Cortellesi, un’attrice, comica e sceneggiatrice italiana molto nota e apprezzata dal pubblico. Se volete ripercorrere la sua carriera cinematografica, che comprende titoli come Chiedimi se sono felice e Nessuno mi può giudicare potete farlo insieme a noi in questo articolo.

Il film si prepara a ricevere un altro premio questo fine novembre, da parte dell’ANEC, l’Associazione Nazionale Esercenti Cinema. L’ANEC ha premiato la Cortellesi con il Biglietto d’oro 2023: un riconoscimento assegnato al film italiano che vende il maggior numero di biglietti in un anno. C’è ancora domani ha conquistato il cuore degli italiani sin dalla sua presentazione alla Festa del Cinema di Roma, dimostrando di essere un film profondo, capace ancora di raccontare parti importanti della nostra storia, come potete leggere nella nostra recensione.

C’è ancora domani è ancora nei cinema, lo andrete a vedere? Fatelo sapere nei commenti.

Facebook
Twitter