C’è ancora domani: Lady Gaga vorrebbe fare il remake americano

Lady Gaga sta suscitando un grande interesse nel mondo cinematografico italiano. Sembra che l'attrice voglia realizzare il remake americano di C’è ancora domani, il film di successo diretto da Paola Cortellesi. L'obiettivo della popstar è portare sul grande schermo una versione statunitense di questa commovente storia, che ha trionfato quest'anno superando persino colossi come "La vita è bella" e fenomeni culturali come Barbie. Cortellesi ha goduto di un anno di trionfi con la sua regia d'esordi
Lady Gaga vorrebbe fare il remake di C'è ancora domani di Paola Cortellesi

Le ultime notizie provenienti da Hollywood hanno creato un grande tumulto nel mondo cinematografico italiano. Sembra che Lady Gaga abbia intenzione di realizzare il remake americano di C’è ancora domani, il film di successo diretto da Paola Cortellesi. L’obiettivo della famosa popstar è quello di portare sul grande schermo una versione statunitense di questa commovente storia. Questo è stato infatti l’anno del trionfo di Paola Cortellesi con la sua regia d’esordio. Il film ha dominato la scena italiana, superando persino colossi come La vita è bella e fenomeni culturali come Barbie

Il contesto della pellicola, ambientato nella Roma del maggio 1946, è stato un pretesto per affrontare temi cruciali come la povertà postbellica, la violenza domestica e i diritti delle donne, elevando il film a un autentico fenomeno culturale. Le voci che circolano a Hollywood, indicano che Lady Gaga sia seriamente interessata a ottenere i diritti d’autore per realizzare una versione hollywoodiana di questo capolavoro italiano. La motivazione dietro questa mossa strategica sembra risiedere nell’ammirazione della popstar per le tematiche profonde e attuali trattate nel film.

La pellicola riflette infatti sul ruolo delle donne nella società patriarcale post guerra, con effettivi riferimenti alla nostra società. Il film italiano, oltre a incantare il pubblico nelle sale, ha raggiunto il culmine al botteghino al debutto. Con oltre 5 milioni di biglietti venduti e un incasso totale di 35,4 milioni di euro, C’è ancora domani ha conquistato il titolo di film italiano più visto e redditizio dell’anno 2023. Il 23 novembre 2023, il film è stato proiettato nell’aula del Senato della Repubblica, iniziativa sostenuta dal Presidente Ignazio La Russa.

Le tematiche del film hanno anche contribuito a rianimare il dibattito sulla violenza di genere in Italia. Questo specialmente dopo il femminicidio di Giulia Cecchettin avvenuto nel novembre 2023. Nello specifico trovate anche la nostra recensione del film!

Se Lady Gaga dovesse confermare l’acquisizione dei diritti e procedere con il remake, si aggiungerebbe a una serie di progetti cinematografici di successo. Ricordiamo infatti i ruoli memorabili dell’artista in A Star is Born e House of Gucci. Prossimamente, la popstar sarà anche protagonista nel sequel di Joker con Joaquin Phoenix. Il pubblico statunitense, in caso di realizzazione del remake, avrà l’opportunità di immergersi nelle emozionanti vicende della protagonista, una donna forte e resiliente in una società che cerca di piegarla. 

Hollywood, avendo già apprezzato il talento poliedrico di Lady Gaga, attende con trepidazione l’evolversi di questa affascinante possibilità. Siamo sicuri che C’è ancora domani sarà un nuovo successo cinematografico che saprà catturare il cuore degli spettatori di tutto il mondo.

Facebook
Twitter