Armie Hammer si difende dalle accuse di cannibalismo

Stanno facendo molto discutere nelle ultime ore una serie di screenshot di chat in cui l’attore Armie Hammer ha affermato di avere istinti cannibaleschi.
Quella che sembrava essere una semplice bufala nata da immagini false pubblicate su Twitter a cui non dar peso ha invece fatto il giro del mondo e in molte persone sono convinte che i messaggi di Armie Hammer che esprimono il suo cannibalismo e la sua voglia di bere il sangue siano autentici.
A seguito di questa vicenda l’attore ha deciso di abbandonare il cast di Shotgun Wedding per non abbandonare la propria famiglia per mesi in un momento in cui è nell’occhio del ciclone:

Non rispondo a quelle stronzate di affermazioni, ma alla luce degli attacchi violenti e falsi in rete contro di me, non posso in coscienza adesso lasciare i miei bambini per 4 mesi, per girare un film nella Repubblica Dominicana. La Lionsgate mi supporta in questo e io gli sono grato.”

https://twitter.com/tevinauguste/status/1348356976867213316

La vicenda ha sollevato una serie di insulti ai danni dell’attore che ne sembra star risentendo. Il motivo di quella che sembra essere una vera e propria campagna diffamatoria nei confronti di Hammer non è noto, ma molte celebrità stanno prendendo le difese dell’attore.
L’attrice Bella Thorne si è esposta apertamente a difesa di Armie Hammer in un commento alla notizia su Instagram:

“Non riesco onestamente a crederci… Le persone sono pazze per arrivare a fingere questa merda. Questo povero ragazzo e i suoi figli, lasciate in pace la sua famiglia. Non è possibile che sia un cannibale. Inoltre ci sono milioni di screenshot falsi in giro…”

Se è difficile credere a screen che ritraggono Armie Hammer, esponendosi pubblicamente, affermare di voler mangiare il cuore o di volere bere il sangue di qualcuno, è anche opportuno affermare che l’attore ha ricevuto anche alcune accuse dalla ex-moglie Elizabeth Chambers che, forse ancora risentita dalla relazione conclusa, avrebbe sollevato dubbi su alcuni suoi comportamenti.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter