Aquaman e il Regno Perduto: quanto è stata tagliata Amber Heard?

Aquaman e il Regno Perduto, con il ritorno di Jason Momoa, sta per invadere i cinema italiani e ora molti spettatori si domandano se il personaggio Mera, interpretato da Amber Heard, sarà ancora presente nel film, dopo il caso Depp. Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli.
Amber Heard (Mera) in una scena del film Aquaman

Aquaman e il Regno Perduto è il film del DCEU più atteso dell’anno e fa molto parlare di sé. Infatti in questi ultimi giorni sono molti gli articoli dedicati al film, anche se molti di essi vedono protagonista Amber Heard, la Mera di Aquaman, meglio nota come l’ex di Johnny Depp. Tutti sapranno il caso di cui è stata protagonista, ovvero la causa che ha intentato e perso contro Depp. Una causa diventata così virale da guadagnarsi un documentario sulla piattaforma dello streaming Netflix.

Il suo comportamento poco consono, per non entrare nel merito della questione, sembra aver compromesso la sua carriera cinematografica tanto da spingere la Warner Bros a ridurre notevolmente la sua presenza nel sequel di Aquaman: si parla di 10 minuti. C’è anche da far notare che se fino a poco tempo fa giravano notizie riguardo a una riduzione del tempo sullo schermo dell’attrice, nel film con Momoa, come abbiamo riportato nel nostro articolo, oggi molti parlano quasi di una sua completa eliminazione.

La stessa Amber Heard aveva affermato in un’intervista di aver lottato molto per tornare a interpretare Mera, ma successivamente ha anche affermato che molte delle sue scene erano state eliminate. Ovviamente si tratta di speculazioni che sono cominciate a trapelare dopo l’uscita dell’ultimo trailer del film, in cui Amber Heard non appare. Le parole di James Wan, il regista del film, sembrano confermare piuttosto la riduzione delle scene riguardanti il personaggio della Heard.

L’ho sempre proposto a tutti fin dall’inizio. Il primo Aquaman doveva essere il viaggio di Arthur e Mera. Il secondo film sarebbe sempre stato su Arthur e Orm,” ha detto il regista a Entertainment Weekly. Concludendo: “Quindi, il primo è un film d’azione-avventura romantico, il secondo è un film d’azione-avventura bromance”. Con queste parole sembra piuttosto dire che il secondo film si concentra di più sull’amicizia fraterna e che quindi è giusto ridurre le scene di Mera.

Non ci resta che attendere l’uscita del film, per scoprire la verità. Intanto se siete curiosi di scoprire di cosa parla Aquaman e il Regno Perduto potete andare a curiosare nel nostro articolo dedicato.

Facebook
Twitter