Alita: Battle Angel, la Fox posticipa l’uscita del film prodotto da James Cameron

La Fox ha annunciato dei cambiamenti nel proprio calendario di uscite: il primo film ad essere posticipato è Alita: Battle Angel di Robert Rodriguez.

La Fox ha annunciato alcuni cambiamenti riguardo alle date di uscita di alcuni suoi film in cantiere. Il primo titolo ad essere stato posticipato è Alita: Battle Angel, adattamento dell’omonimo manga di Yukito Kishiro uscito nel 1991. L’uscita del film nelle sale americane infatti non avverà più il 20 luglio, come precedentemente annunciato, ma cinque mesi dopo, cioè il 21 dicembre.
Alita: Battle Angel è diretto dal regista Robert Rodriguez e consiste in un progetto in via di sviluppo da oltre dieci anni, che coinvolge anche James Cameron nei panni di produttore insieme al fidato Jon Landau con cui ha già lavorato in Titanic nel 1997, in Solaris nel 2002 e in Avatar nel 2009.

Ad interpretare la protagonista Alita è l’attrice Rosa Salazar, nota al grande pubblico per i ruoi interpretati in The Divergent Series: Insurgent e in Maze Runner – La fuga. Insieme a Salazar, il film di Rodriguez vanta un ricco cast composto dall’attore premio Oscar Christoph Waltz, affiancato da Jennifer Connelly, Keean Johnson, Michelle Rodriguez, Jackie Earle Haley, Mahershala Ali e Ed Skrein.
Il film è ambientato nel ventiseiesimo secolo, in un futuro distopico dove un cyborg femmina (Rosa Salazar) con disturbi della memoria viene trovata in una discarica dal Dott. Ido (Christoph Waltz), che decide di ripararla e donarle un corpo nuovo. Alita diventerà una cacciatrice di taglie e si batterà per sconfiggere i criminali.
Le riprese del film sono sono iniziate ad Austin il 17 ottobre 2016 e sono terminate il 9 febbraio 2017, per cui adesso Alita: Battle Angel dovrà affrontare altri cinque mesi di post-produzione prima di uscire nelle sale.

alita: battle angel

La Fox ha annunciato anche altri cambiamenti nel proprio calendario delle prossime uscite: The Darkest Minds uscirà il 3 agosto, The Predator arriverà nei cinema il 14 settembre, Death on the Nile (sequel di Assassinio sull’Orient Express e diretto da Kenneth Branagh) uscirà l’8 novembre 2019 e, infine, il film di animazione Foster arriverà nelle sale il 5 marzo 2021.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter