Xavier Dolan annuncia il suo ottavo film, Matt & Max: parlerà di omosessualità

Ancora deve uscire nelle sale il suo prossimo film, The Death and Life of John F. Donovan. Ma Xavier Dolan, come ogni regista che si rispetti, pensa sempre al prossimo. Così ha deciso di annunciare già il suo futuro progetto: si tratta di Matt & Max, film che avrà come tema centrale l’omosessualità e parlerà di due amici trentenni.

Matt & Max sarà recitato in francese, con attori amici del regista e lo stesso Dolan interpreterà uno dei due protagonisti. Irrinunciabile la presenza di Anne Dorval, vera e propria musa del giovane e prolifico regista (29 anni a marzo, già sette film negli ultimi nove anni, e un Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 2014 per Mommy). La Dorval sarà infatti parte del progetto dopo aver recitato sia in Mommy che in I Killed my Father, e intepreterà la madre di Max.

“Provavo già il desiderio di parlare d’omosessualità – di come la vediamo, l’etichettiamo e la gestiamo a livello sociale – quando mi è venuta l’idea per The Death and Life of John F. Donovan. Poi il film è diventato un omaggio alle famiglie anni ’90, piuttosto che una riflessione su cosa significhi essere gay” – ha dichiarato Dolan, che ha proseguito – “Confrontarmi con film come Boy Erased o Chiamami col tuo Nome di Luca Guadagnino, mi ha fatto crescere il desiderio di parlare di questo tema da un punto di vista adulto, non post-adolescenziale. Voglio raccontare la mia generazione, le mie amicizie. Così ho scritto la storia di due amici che si innamorano, senza aver mai potuto neanche immaginare di essere attratti dagli uomini. Voglio parlare dell’amicizia e dell’amore vero.”

La sceneggiatura è stata iniziata mentre ancora il regista franco-canadese era ad Atlanta sul set di Boy Erased e si è conclusa lo scorso gennaio. Dolan ora è pronto per girare il film già questo autunno.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter