Wonka: la data di uscita e gli attori che potrebbero interpretarlo

Wonka, lo spinoff del film La fabbrica di cioccolato, sembra proprio che abbia ottenuto l’ok da parte di Warner Bros. e nelle scorse ore è stata rivelata anche la data di uscita. Il film, che porterà sullo schermo la storia del celebre personaggio nato dalla penna di Roald Dahl, debutterà il 17 marzo 2023. Ci toccherà dunque aspettare ancora un po’ prima di addentrarci nella storia di Willy Wonka e conoscere tutti i retroscena che lo hanno condotto alla fabbrica. Per il momento ci basta però sapere che il produttore del film sarà David Heyman, nome conosciuto per gli amanti della saga di Harry Potter e anche di Paddington. La regia di Wonka sarà invece di Paul King e la sceneggiatura firmata da Simon Rich.

johnny depp willy wonka la fabbrica di cioccolatoPer quanto riguarda il protagonista, stando a quanto riportato da Collider, i nomi più “quotati” e quindi le scelte principali di Warner Bros. risulterebbero essere Timothée Chalamet e Tom Holland, prendendo il posto del primo Gene Wilder (1971) e secondo Johnny Depp (2005). Precisiamo che i due attori NON sono in fase di negoziazione, ma si tratta solo di primi nomi su cui la Warner potrebbe aver puntato.

Ultimo punto dedicato alla trama. Sappiamo che il lungometraggio si baserà sull’amatissimo libro di Roald Dahl, ma ancora non sono stati resi disponibili i dettagli. Tuttavia è stato già dichiarato che il film sarà incentrato sulle origini del personaggio di Willy Wonka, pensato quindi per conoscere le tappe principali della sua esistenza che lo hanno condotto alla fabbrica e a diventare l’iconico personaggio che tutti conosciamo.

Concludendo, la produzione dovrebbe iniziare fra quattro mesi, stando a quando riportato da Variety.

Non sono stati rivelati altri dettagli del progetto. Vi terremo aggiornati!

E voi chi preferireste vedere nei panni di Wonka fra Timothée Chalamet e Tom Holland? Fatecelo sapere nei commenti!

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter