White Boy Rick: il trailer del film con protagonista Matthew McConaughey

I fan di Matthew McConaughey possono cominciare a sfregarsi le mani. Dopo la sua ultima apparizione in La torre nera di Nikolaj Arcel, tratto dalla serie di romanzi targata Stephen King, l’attore texano tornerà nuovamente sugli schermi. È infatti uscito il primo trailer ufficiale di White Boy Rick, che vedrà protagonista il Premio Oscar 2014, ottenuto grazie a Dallas Buyers Club.

Il film, tratto da una storia vera, è ambientato nella Detroit degli anni ’80, e racconta l’ascesa di Ricky Wershe Jr. – interpretato da Richie Merritt, al suo primo ruolo in una pellicola – che diventa il più giovane spacciatore degli States. Reclutato all’età di quattordici anni dall’FBI per fare l’informatore sotto copertura, il ragazzo viene poi abbandonato a se stesso in grave crisi economica, con il padre. Decide così di esercitare la professione imparata proprio sotto copertura a servizio del governo e si dà allo spaccio di cocaina, prestando servizio ad un narcotrafficante. Nel 1987 verrà arrestato e condannato all’ergastolo, per poi uscire di prigione nel 2017 in libertà vigilata.  McCounaghey, di nuovo alle prese con un’interpretazione caratterizzata da un forte accento del sud, sarà il padre del giovane spacciatore.

“È la storia di un genitore single che cerca di sopravvivere alla più assoluta povertà” – afferma il regista del film Yann Demange, alla sua opera seconda dopo il successo ottenuto con ’71, con cui raccontò di una rivolta nelle strade di Belfast in un dramma ambientato nell’Irlanda del Nord, ottenendo un discreto clamore soprattutto per voce della critica internazionale.

White Boy Rick – scritto da Andy Weiss, Logan e Noah Miller e prodotto, tra gli altri nomi, anche da Darren Aronofsky e Scott Franklin – uscirà nelle sale statunitensi a settembre e vedrà nel cast, oltre agli attori già citati: Jennifer Jason Leigh, Bel Powley, Eddie Marsan, Bruce Dern, Piper Laurie e Brian Tyree.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter