Viggo Mortensen vs. Oscar: “Cronenberg mai nominato, è inspiegabile”

Viggo Mortensen, durante un’intervista rilasciata ai microfoni di Uproxx, ha criticato aspramente l’Academy per non aver mai assegnato una candidatura ai premi Oscar al regista David Cronenberg. Ed effettivamente l’unica statuetta assegnata a un film diretto dal regista canadese è stata per la Categoria Miglior Trucco, per il film La mosca del 1986.

“Quello che non ho mai capito di David Cronenberg” – ha dichiarato Viggo Mortensen – “è che ha realizzato film per quasi messo secolo e molti sono dei progetti davvero buoni. Lui è chiaramente uno dei maestri del cinema, giusto? Uno dei maestri viventi. Nonostante tutto si tratta di un uomo che, ogni volta, lotta abitualmente per anni pur di raccogliere un po’ di finanziamenti per i suoi film che non sono mai davvero costosi”.

david cronenberg in una immagineViggo Mortensen ha poi proseguito la sua analisi affermando: “Si ritrova sempre a spendere meno rispetto a quanto previsto o a usare meno giorni di riprese. Non spreca soldi. I suoi film non perdono soldi. Alle volte generano un guadagno. Ed è incredibilmente affidabile, professionalmente e creativamente. Perché dovrebbe essere così difficile? Non lo capisco. Perché David non è mai, in nessuno caso, stato nominato agli Oscar per aver scritto o diretto un film? Voglio dire, per me è inspiegabile, ma la vita è così”. 

Ricordiamo che Viggo Mortensen ha lavorato in passato per ben tre volte con David Cronenberg (A History of Violence, La promessa dell’assassino e A Dangerous Method), ricevendo una nomination come Miglior Attore Protagonista per il film del 2007. Notizia di qualche giorno fa, è una nuova, quarta collaborazione fra i due in “uno strano film noir, molto intrigante”. Ancora non abbiamo molte informazioni circa quest’ultimo progetto, ma vi terremo aggiornati sulla sua evoluzione.

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter