Tsukasa Hojo, il creatore di “Occhi di Gatto” è Romics d’Oro

Dopo Martin Freeman, il Romics rende noto un altro nome imperdibile: Tsukasa Hojo, celebre creatore di Occhi di Gatto e City Hunter, riceverà il Romics d’oro alla carriera.

Ad Aprile si celebrerà la XXIII edizione del Romics, una tra le più longeve fiere del fumetto italiane, in un panorama ormai popolatissimo di eventi dedicati.

La scorsa settimana era stata resa nota l’assegnazione del premio, il Romics d’oro, all’attore Martin Freeman ed oggi viene annunciata una seconda impagabile presenza: quella del disegnatore (mangaka) Tsukasa Hojo.

Tsukasa Hojo è il creatore della famosa serie a cartoni animati Occhi di gatto, in cui tre bellissime sorelle si trasformavano ogni notte in ladre provette, allo scopo di accaparrarsi opere d’arte trafugate dalla collezione paterna.

Il manga, pubblicato per la prima volta nel 1981, costituirà un esempio innovativo di protagonismo femminile in una serie a fumetti e comporterà subito notorietà al suo creatore. L’anime omonimo, prodotto nel 1983 dalla Tokyo Movie Shinsha, arriverà in Italia nel 1985.

Tsukasa Hojo

Nello stesso anno Hojo dava alle stampe un altro manga entrato prepotentemente nell’immaginario collettivo: City Hunter, la storia di un investigatore privato particolarmente sensibile al fascino femminile…

Nel 1987 lo Studio Sunrise produce la riduzione di City Hunter in una serie animata, trasmessa e amata in tutto il mondo. Nel 2001 verrà invece realizzato e pubblicato il suo spin-off Angel Heart, ambientato in un futuro parallelo rispetto al tempo in cui si svolgono gli eventi di City Hunter.

Angel Heart sarà adattato in una serie animato dal 2005 al 2006, a cura della TMS Entertainment.

Tsukasa Hojo riceverà il Romics d’Oro alla Carriera e, contestualmente, gli verrà dedicata una mostra monografica di tavole e illustrazioni tratte dai suoi lavori principali e, avrà occasione di raccontarsi durante un’intervista pubblica presso il Pala Romics.

Facebook
Twitter