Trattativa fra Disney e Fox a rischio, si inserisce una terza azienda e a luglio si vota

La Disney può comprare tutto. È noto da tempo che l’azienda abbia in mano un accordo per acquisire la Fox; si tratterebbe di un investimento in azioni da 52.400.000.000. Una cifra grandissima. L’esito della trattativa, tuttavia, non è ancora scontato: in estate si voterà. Il 10 luglio, gli azionisti di Disney e Fox voteranno a favore o contro. L’operazione potrebbe subire un arresto anche per la possibile offerta di una terza parte: Comcast sarebbe disposta a spendere 60 miliardi di dollari. Si tratterebbe di denaro, non azioni. Fox conterebbe, quindi, su una liquidità da avere a disposizione in maniera diretta e veloce. Un grande ostacolo per la Disney, che si troverebbe dunque a dir poco svantaggiata. Comcast è il più grande operatore via cavo al mondo, oltre che il proprietario di maggioranza del gruppo NBC Universal.Disney e Fox

Comcast, prima di procedere con concretezza, deve però aspettare il 12 giugno. L’azienda è in attesa della sentenza dell’antitrust del Dipartimento di Giustizia sulla fusione tra AT&T e Time Warner. Se le cose andassero male per AT&T, la Comcast rinuncerebbe alla trattativa con la Fox. A quel punto non ci sarebbero più ostacoli per la Disney. Il voto estivo, dunque, sarà condizionato anche da questa vicenda. L’accordo fra Disney e Fox, fino a qualche mese fa, sembrava praticamente fatto e la cessione sarebbe dovuta essere solo una formalità.

Disney e Fox

Murdoch, ovviamente, era a conoscenza delle implicazioni che avrebbe avuto la cessione della Fox al suo “rivale”. Si era ritrovato costretto a farlo a causa delle regole governative statunitensi, che avrebbero complicato la cessione alla Comcast, secondo logica l’acquirente preferito dal padrone di Sky. Una situazione condizionata da un’altra trattativa: l’acquisizione della Time Warner da parte della AT&T, fusione che è stata bloccata dall’amministrazione Trump – che ha storto il naso di fronte alla possibilità che una società di comunicazioni acquisti un fornitore di servizi di comunicazione.

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

Facebook
Twitter