Toy Story 4: annunciata la data di uscita ufficiale del film

Sono passati otto anni. Questo è il tempo trascorso dall’ultimo capitolo della saga di Toy Story, forse il film d’animazione di maggiore successo di tutti i tempi. L’ultimo capitolo (ossia il terzo) riguardante le avventure in un mondo di giocattoli con protagonisti il cowboy Woody e l’astronauta Buzz Lightyear, aveva guadagnato la bellezza di un miliardo di dollari in tutto il mondo, addirittura sforando la cifra dei due miliardi di incassi per tutta la saga.

E adesso è finalmente arrivato il momento in cui Toy Story farà il suo tanto atteso ritorno al cinema. Infatti è di pochi giorni fa l’annuncio della Pixar sui suoi profili social, in cui ha dichiarato la data ufficiale dell’uscita in sala del nuovo capitolo: Toy Story 4 uscirà il 21 giugno 2019.

Il film è dunque in lavorazione, non senza aver vissuto diverse problematiche in fase d’elaborazione. Il direttore creativo della Pixar e dei Disney Studios Josh Lasseter è stato accusato di molestie sessuali lo scorso anno e nello stesso periodo hanno dato forfait gli sceneggiatori di questo nuovo capitolo, Rashida Jones e Will McCormack (che avrebbero abbandonato il progetto per divergenze creative, pare).

Comunque la situazione pare essersi ristabilita e il film vedrà la luce. Il regista sarà Josh Cooley, già apprezzato come animatore di Inside Out, Up e Ratatouille ed è stato confermato il team dei doppiatori storici della saga: Tom Hanks, Tim Allen, Annie Potts, Patricia Arquette, Joan Cusack. Diversa sarà la situazione in Italia, vista la recente scomparsa del doppiatore di Woody, Fabrizio Frizzi: la voce del cowboy giocattolo, purtroppo, cambierà.

Quale sarà la trama di questo nuovo capitolo? A quanto pare gli eventi saranno incentrati principalmente sulla storia d’amore tra Woody e Bo Beep. Nel mentre la compagnia di giocattoli finirà nelle mani di una pestifera bambina di nome Bonnie.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter