The Predator: il ritorno dell’alieno nel trailer targato Shane Black

Era il 1987, l’anno in cui uscì in sala Predator, regia di John McTiernan, protagonista Arnold Schwarzenegger. Il film, costato 15 milioni di dollari, ne ottenne al botteghino quasi 100, e fu dunque un buon successo. Particolarità della pellicola? Uno degli sventurati personaggi finiti nelle grinfie della creatura aliena era interpretato da Shane Black, colui che, dopo più di trent’anni, dirige il sequel delle gesta della creatura.

Stiamo parlando di The Predator, film che Black, coautore della sceneggiatura, ci tiene in particolar modo a denominare sequel, e non reboot, visto che la storia sarà ambientata diversi anni dopo l’ultimo film della saga Predators, uscito nel 2010. A confermare che il film terrà conto dei capitoli precedenti c’è il fatto che nel cast figura l’attore Jake Busey (già apprezzato in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.) figlio di Gary Busey che in Predator 2 interpretava l’agente Peter Keyes, che non faceva proprio una bella fine. Dunque è più che giustificato l’astio che il figlio prova verso l’alieno, al giorno d’oggi.

Solo due indizi ha rivelato Black circa questo nuovo capitolo della saga: il primo è che c’è un motivo del cambio di titolo e di quell’aggiunta di un articolo all’apparenza ininfluente. Il secondo è che probabilmente Schwarzenegger interpreterà il suo personaggio, Dutch, invecchiato, ma l’ipotesi non è stata ancora confermata.

La trama? I predatori alieni torneranno sulla Terra richiamati da un ragazzino, che per errore invierà il segnale. Solo un gruppo di ex soldati coadiuvati da un insegnate di scienze potrà opporsi a questo nuovo attacco ed evitare la fine della razza umana, da parte dei predatori alieni ormai divenuti letali, dopo essersi evoluti grazie al DNA di altre specie.

Nel cast sono presenti Trevante Rhodes, Sterling K. Brown, Boyd Holbrook, Jacob Tremblay, Olivia Munn e Keegan-Michael Key.

Il film uscità in America il 14 settembre, e questo è il primo trailer italiano.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter