The Pale Blue Eye: Netflix acquista i diritti del film con Christian Bale

Netflix ha acquistato i diritti per The Pale Blue Eyeil nuovo film diretto da Scott Cooper, con Christian Bale come protagonista. Si tratta della terza collaborazione tra il regista e l’attore premio Oscar, dopo Hostiles e Out of the Furnace.

The Pale Blue Eye è stato annunciato solo pochi giorni fa. Si tratta di un film ambientato nell’America del 1830. Il protagonista sarà un noto detective affiancato da un aiutante, che poi si rivelerà uno degli scrittori più celebri di sempre: Edgar Allan Poe. I due saranno chiamati ad indagare su alcune morti misteriose che stanno avvenendo all’Accademia Militare di West Point.

La storia è tratta dall’omonimo romanzo di Louis Bayard. Secondo Hollywood Reporter, Netflix sarebbe riuscito ad aggiudicarsi i diritti del film per ben 55 milioni di dollari. Non sappiamo quali altri distributori fossero interessati a questo accordo, tuttavia sembra che la competizione fosse particolarmente forte. Tuttavia la piattaforma streaming è riuscita ad avere la meglio. Cross Creek saranno i produttori del film, gli stessi de Il Processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin.

christian bale ai golden globe nel 2019Le riprese di The Pale Blue Eye dovrebbero iniziare il prossimo autunno. Al momento, infatti, Christian Bale è impegnato nella produzione di altre due pellicole: il nuovo film di David O. Russell, in cui recita al fianco di Margot Robbie e Robert De Niro, e Thor: Love and Thunderquarto capitolo della saga sul dio del Tuono. In questa pellicola, Bale interpreta il villain Gorr il Macellatore di Dei. Una volta terminate le riprese di questi due film, Bale potrà quindi tornare a lavorare con Scott Cooper.

Non è l’unico grosso acquisto che Netflix ha siglato quest’anno: la piattaforma streaming ha ottenuto anche i diritti, con prezzi ad 8 cifre, di Operation Mincemeat (il nuovo film di Colin Firth sulla seconda guerra mondiale) e di The Ice Road (un thriller d’azione di Liam Neeson-Laurence Fishburne).

Questo e molto altro su CiakClub.it

 

Facebook
Twitter