The Office US: Joe Biden come Jim Halpert diventa virale su Twitter

Il dibattito presidenziale che si è tenuto ieri tra Joe Biden e Donald Trump è al centro dell’attenzione internazionale al momento. Tuttavia su Twitter è un aspetto decisamente particolare del dibattito ad essere diventato virale: molti hanno notato una somiglianza tra Biden e Jim Halpert, personaggio della serie cult The Office US.

Durante il confronto Biden è stato frequentemente interrotto dall’attuale presidente degli Stati Uniti. In quei momenti, spesso Biden rivolgeva lo sguardo direttamente alla telecamera, proprio come fa Jim in The Office US. La cosa è stata notata su Twitter, diventando un divertente trend.

Tra i commenti, per esempio, c’è chi scrive “Il mio momento preferito del dibattito è stato Joe Biden che guardava nella telecamera come Jim di The Office mentre Donald Trump diceva cose incoerenti” oppure Biden mi ha ogni tanto ricordato Jim Halpert di The Office mentre fissava la telecamera come per dire ‘Riuscite a credere che questo tizio sia il capo?’“. 

the office US

Alcuni hanno persino sostenuto che Biden dovrebbe continuare con questa strategia che ricorda l’amatissima sitcom: qualcuno infatti scrive “Se ci fossero altri dibattiti Biden dovrebbe continuare ad usare la strategia di Jim in The Office. E’ efficace”.

Tra le trovate più originali non poteva mancare anche la goliardia, e infatti qualcuno propone un gioco alcolico per il prossimo dibattito: “Bevete uno shot ogni volta che Biden guarda la telecamera come Jim di The Office”.

Jim Halpert è il personaggio interpretato da John Krasinski nella sitcom. The Office US è andata in onda dal 2005 al 2013, remake dell’omonima serie britannica ideata da Ricky Gervais e Stephen Merchant. La serie è realizzata come un finto documentario che riprende la vita di un gruppo di colleghi che lavorano alla Dunder Mifflin, un’agenzia che si occupa della distribuzione di carta. A capo dell’ufficio c’è l’esilarante e goffo Michael Scott, interpretato da Steve Carell.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter