Tenet: lo spot TV italiano che vi invita al cinema il 26 agosto

John David Washington è il protagonista dell’atteso film sci-fi e d’azione di Christopher NolanTenet. Armato solo di una parola, e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il suo personaggio – conosciuto col nome di “Protagonista” – è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma Inversione.

Il cast internazionale del film include anche Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, con Michael Caine e Kenneth Branagh. Scritto e diretto da Nolan, il film è stato realizzato con un mix di IMAX e pellicola in 70mm. È prodotto da Emma Thomas e Nolan. Thomas Hayslip è il produttore esecutivo.

La squadra creativa che ha lavorato alla pellicola comprende il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema, lo scenografo Nathan Crowley, la montatrice Jennifer Lame, il costumista Jeffrey Kurland, il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher. La colonna sonora è opera del compositore Ludwig Göransson. Tenet è stato girato in sette diversi Paesi.

In Italia verrà distribuito dal 26 agosto al cinema dalla Warner Bros. Pictures, alcuni cinema hanno già iniziato a vendere le prevendite online vista a grandissima attesa, alcune di queste sono rimaste chiuse fino all’arrivo del kolossal Tenet.

Ecco lo spot TV ufficiale:

A guardare il trailer, si scopre che c’entrano degli scienziati, qualche arma pericolosa, degli attrezzi che sembrano un po’ arrugginiti, i Russi, la comunicazione con il futuro (eh già), la manipolazione del corso del tempo (la scena della pistola nelle mani di John David Washington che attira i proiettili anziché spararli è suggestiva), un aereo che deve saltare in aria e forse anche la Terza Guerra Mondiale, che andrà bloccata.

Tutto interessante. E per scongiurare il rischio di un film incomprensibile alla “Memento” (2000) il trailer parla chiaro: Nolan qui è il regista del “Cavaliere Oscuro”, di “Inception” e di “Dunkirk”. Cioè scene spettacolari, piani temporali sfasati ed eroi improbabili ma alla fine vincenti.

Altri indizi (si fa per dire) li aggiunge questo libro sul making-of, che si trova su Amazon: “Tenet” è «la guerra fredda quantica di Christopher Nolan», frase che non significa nulla (oltre al fatto che “quantum” significa anche “eccezionale”) e lascia aperta ogni speculazione.

Voi lo andrete a vedere? Fatecelo sapere nei commenti.

Seguici su Ciakclub.it

Facebook
Twitter