Sul podio del Box Office tre film italiani, in testa Benedetta Follia

Sul podio del Box Office tre film italiani, in testa Benedetta Follia

Il fine settimana ha fatto segnare incassi pari al 38% per i film italiani con Benedetta Follia in testa, il cinema italiano non è ancora morto

Benedetta Follia si appresta a superare la soglia dei 5 milioni di euro nei prossimi giorni, un risultato che anni fa non sarebbe stato eclatante ma che invece visti i tempi e il film precedente di Verdone, sta avendo sicuramente un andamento migliore.

carlo verdone

Verdone con l’inserimento nel cast della sceneggiatura di Guaglianone e Menotti ha ritrovato una verve persa ormai da tempo e Benedetta Follia è primo al Box Office con un incasso di 797.231 € nel fine settimana (tot. di 5.563.949 €).

Al secondo posto troviamo il film di Gennaro Nunziante, Il vegetale, lontano dagli incassi di Checco Zalone, ma questo era immaginabile, ma che dopo un’inizio pessimo ha avuto una ripresa notevole. Un film family che giustamente ha fatto segnare il suo miglior incasso tra il sabato e la domenica (547.076 €).

commedia italiana

Chiude il podio Ella&John film diretto da Paolo Virzì, con un incasso di 475.925 €, che ha diretto il suo primo film recitato in inglese con la grande opportunità di lavorare insieme a due attori premi Oscar come Helen Mirren e Donald Sutherland.

Da segnalare come il film vincitore del Golden Globe, Tre manifesti a Ebbing, Missouri stia ottenendo un andamento al di sopra del milione di euro, 1.559.459 € di incasso totale dall’uscita, che per il cinema d’essai italiano non è assolutamente un pessimo risultato.

1 – BENEDETTA FOLLIA: 797.231 €  – Tot. 5.563.949 €

2 – IL VEGETALE: 547.076 € – Tot. 797.875 €* (3GG)

3 – ELLA & JOHN: 475.925 € – Tot. 740.371 €* (3GG)

4 – L’ORA PIU’ BUIA: 472.127 € – Tot. 746.973 €* (3GG)

5 – JUMANJI: BENVENUTI NELLA GIUNGLA: 384.676 € – Tot. 8.672.560 €

Leggi anche la nostra recensione de L’ora più buia

Facebook
Twitter