Steven Spielberg stila la classifica dei suoi 20 film preferiti

Steven Spielberg ha stilato una classifica dei suoi 20 film preferiti. Una lista che pone in evidenza influenze e una forte passione per alcuni cineasti, come Kubrick o Lean.

  • La vita è meravigliosa – Frank Capra;
  • Il Padrino – Francis Ford Coppola;
  • Fantasia – Walt Disney;
  • Joe il pilota – Victor Fleming;
  • Guardiani della Galassia – James Gunn;
  • La guerra dei mondi – Byron Haskin;
  • Psycho – Alfred Hitchcock;
  • 2001: Odissea nello Spazio – Stanley Kubrick:
  • Lawrence d’Arabia – David Lean;
  • Quasi amici – Olivier Nakache ed Eric Toledano;
  • Il Cavaliere Oscuro – Christopher Nolan;
  • I 400 colpi – Francois Truffaut;
  • Effetto Notte – Francois Truffaut;
  • Quarto Potere – Orson Welles;
  • Capitani Coraggiosi – Victor Fleming;
  • I migliori anni della nostra vita – William Wyler;
  • Sentieri Selvaggi – John Ford;
  • Tootsie – Sydney Pollack;
  • I Sette Samurai – Akira Kurosawa;
  • Dumbo – Walt Disney.

steven spielberg da giovaneTempo addietro, Steven Spielberg si era aperto ai microfoni di Far Out Magazine a proposito di John Ford e del suo lavoro e aveva commentato: “Cerco di noleggiare un film di John Ford prima di iniziare ogni film, semplicemente perché mi ispira. È come un pittore classico, celebra la cornice, non solo quello che c’è dentro”. Stesso discorso circa Stanley Kubrick e 2001: Odissea nello spazio e Lean, di cui aveva dichiarato: “Lawrence d’Arabia è stato il film ch mi ha condotto nel mio viaggio. Lo considero un grande miracolo… mi ha semplicemente elevato. Sono state le piccole cose che mi hanno spinto a voler sapere di più su come vengono realizzati i film. Lean è stato in grado di raccontare storie e ritratti intimi in modo da renderti così sensibile da farti pensare che Thomas Edward Lawrence esistesse davvero”.

Che cosa ne pensate di questa lista di Steven Spielberg? Con quali titoli siete d’accordo? Fatecelo sapere nei commenti.

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter