Selena Gomez: “Da giovane ho venduto la mia vita alla Disney”

Selena Gomez, cantante e attrice che riscosse un enorme successo fra i giovani fra 2007 e 2012 a causa della sua partecipazione alla serie Disney Channel I maghi di Waverly, è oggi impegnata, dopo alcune partecipazioni a film di registi come Woody Allen e Jim Jarmusch, a girare la serie Hulu Only Murders in the Building.
Intervistata da Entertainment Tonight, Selena Gomez ha ripercorso la propria carriera, dall’enorme successo ricevuto quando era ancora una teenager alle sue recenti esperienze da attrice in film di grandi autori.
L’attrice ha così raccontato del suo trascorso con Disney:

Ho venduto la mia vita alla Disney in tenera età e non sapevo cosa stavo facendo. Quando ero ragazza tutto quello che facevo era correre in giro sul set.”

Selena Gomez ha poi parlato della serie Hulu a cui sta prendendo parte:

Quello che direi è che il livello di raffinatezza del materiale è la prima ragione per cui ho scelto di farlo. È davvero bello tornare in TV ed è bello essere scelti per interpretare la mia età attuale, cosa che non accade mai. Non so se sono una brava attrice. Faccio solo il mio lavoro.

L’attrice si è poi espressa sull’uso dei social media e sull’interazione che si crea fra lei e i suoi fan:

Questo è il motivo per cui in realtà mi piacciono molto i social media, essere in grado di parlare di qualcosa di cui sono entusiasta e qualcosa che non è la mia vita personale.”

Selena Gomez aveva già avuto modo di esprimersi a riguardo nel corso di una intervista a Vogue Australia:

Penso che la maggior parte delle mie esperienze nelle relazioni siano state maledette. Sono stata troppo giovane per essere esposta a certe cose quando ero in una relazione. Immagino che dovessi trovare cosa significasse quella parola per me, nelle relazioni passate e non mi sono mai sentito veramente uguale.”

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it


Facebook
Twitter