Screen Actors Guild Award 2018: tutti i vincitori della 24esima edizione

Screen Actors Guild Award 2018: tutti i vincitori della 24esima edizione

La lista dei vincitori degli Screen Actors Guild Award 2018, una delle più prestigiose premiazioni in ambito cinematografico e televisivo

La 24ª cerimonia dei Screen Actors Guild Awards ha avuto luogo a Los Angeles il 21 gennaio 2018, dopo che le candidature erano state annunciate lo scorso 13 dicembre.

La cerimonia è stata condotta dall’attrice Kristen Bell, che è stata inoltre la prima conduttrice donna nella storia degli SAG Awards.

Lo Screen Actors Guild Award (SAG Awards) è un riconoscimento annuale che viene assegnato dalla Screen Actors Guild che premia le migliori interpretazioni degli attori membri della stessa associazione sia per il cinema che per la televisione.

La cerimonia rappresenta uno degli eventi più importanti di Hollywood. Ecco la lista dei vincitore dell’edizione del 2018:

Cinema

Migliore attore protagonista

  • Gary OldmanL’ora più buia (Darkest Hour)
  • Timothée Chalamet – Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name)
  • James Franco – The Disaster Artist
  • Daniel Kaluuya – Scappa – Get Out (Get Out)
  • Denzel Washington – Roman J. Israel, Esq.

Migliore attrice protagonista

  • Frances McDormandTre manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri)
  • Judi Dench – Vittoria e Abdul (Vittoria & Abdul)
  • Sally Hawkins – La forma dell’acqua – The Shape of Water (The Shape of Water)
  • Margot Robbie – I, Tonya
  • Saoirse Ronan – Lady Bird

Migliore attore non protagonista

  • Sam RockwellTre manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri)
  • Steve Carell – La battaglia dei sessi (Battle of the Sexes)
  • Willem Dafoe – The Florida Project
  • Woody Harrelson – Tre manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri)
  • Richard Jenkins – La forma dell’acqua – The Shape of Water (The Shape of Water)

Migliore attrice non protagonista

  • Allison JanneyI, Tonya
  • Mary J. Blige – Mudbound
  • Hong Chau – Downsizing – Vivere alla grande (Downsizing)
  • Holly Hunter – The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no (The Big Sick)
  • Laurie Metcalf – Lady Bird

Miglior cast cinematografico

  • Tre manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri)
  • The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no (The Big Sick)
  • Lady Bird
  • Mudbound
  • Scappa – Get Out (Get Out)

Migliori controfigure cinematografiche

  • Wonder Woman
  • Baby Driver – Il genio della fuga (Baby Driver)
  • Dunkirk
  • Logan – The Wolverine (Logan)
  • The War – Il pianeta delle scimmie (War for the Planet of the Apes)

Televisione

Migliore attore in un film televisivo o mini-serie

  • Alexander SkarsgårdBig Little Lies – Piccole grandi bugie (Big Little Lies)
  • Benedict Cumberbatch – Sherlock
  • Jeff Daniels – Godless
  • Robert De Niro – The Wizard of Lies
  • Geoffrey Rush – Genius

Migliore attrice in un film televisivo o mini-serie

  • Nicole KidmanBig Little Lies – Piccole grandi bugie (Big Little Lies)
  • Laura Dern – Big Little Lies – Piccole grandi bugie (Big Little Lies)
  • Jessica Lange – Feud
  • Susan Sarandon – Feud
  • Reese Witherspoon – Big Little Lies – Piccole grandi bugie (Big Little Lies)

Migliore attore in una serie commedia

  • William H. MacyShameless
  • Anthony Anderson – Black-ish
  • Aziz Ansari – Master of None
  • Larry David – Curb Your Enthusiasm
  • Sean Hayes – Will & Grace
  • Marc Maron – GLOW

Migliore attrice in una serie commedia

  • Julia Louis-DreyfusVeep – Vicepresidente incompetente (Veep)
  • Alison Brie – GLOW
  • Uzo Aduba – Orange Is the New Black
  • Jane Fonda – Grace and Frankie
  • Lily Tomlin – Grace and Frankie

Migliore attore in una serie drammatica

  • Sterling K. BrownThis Is Us
  • Jason Bateman – Ozark
  • Peter Dinklage – Il Trono di Spade (Game of Thrones)
  • David Harbour – Stranger Things
  • Bob Odenkirk – Better Call Saul

Migliore attrice in una serie drammatica

  • Claire FoyThe Crown
  • Millie Bobby Brown – Stranger Things
  • Laura Linney – Ozark
  • Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale
  • Robin Wright – House of Cards – Gli intrighi del potere (House of Cards)

Miglior cast in una serie drammatica

  • This Is Us
  • The Crown
  • The Handmaid’s Tale
  • Stranger Things
  • Il Trono di Spade

Miglior cast in una serie commedia

  • Veep – Vicepresidente incompetente (Veep)
  • Black-ish
  • Curb Your Enthusiasm
  • GLOW
  • Orange Is the New Black

Migliori controfigure televisive

  • Il Trono di Spade (Game of Thrones)
  • The Walking Dead
  • Homeland – Caccia alla spia (Homeland)
  • Stranger Things
  • GLOW

Premi Speciali

Screen Actors Guild Award alla carriera

  • Morgan Freeman

Leggi anche tutti i vincitori dei Golden Globes 2018

Facebook
Twitter