Salvatore Esposito: “Maradona mi ha chiesto spoiler su Gomorra”

Salvatore Esposito, volto noto in tutto il mondo grazie al personaggio di Gennaro Savastano nella serie tv Gomorra, ha raccontato un interessante aneddoto direttamente collegato a niente meno che Diego Armando Maradona.

Ha raccontato:

“Ho girato con Maradona uno spot per festeggiare i 30 anni dallo scudetto del Napoli, è stata un’emozione grandissima, ma ancora di più quando lui mi ha chiesto spoiler di Gomorra!”

Visualizza immagine di origine

Poi è stato chiesto a Salvatore Esposito cosa ne pensa del nuovo progetto di Sorrentino e se gli piacerebbe essere parte di tale progetto:

“Mi piacerebbe essere nel film, mi piacerebbe proprio tanto, sarebbe l’occasione per conoscere finalmente Paolo e per lavorare insieme a lui”

Si è poi espresso anche in merito alla querelle nata dalla mancata autorizzazione all’uso del nome dell’ex calciatore nel film:

“So che Maradona non vuole dare l’autorizzazione all’uso del suo nome, credo però che i problemi siano nati anche perchè negli ultimi anni sono stati prodotti film e documentari che parlano di lui, dunque sono convinto che si tratti solo di una questione di diritti che gli avvocati risolveranno con Netflix. Non penso proprio che Diego ce l’abbia con Sorrentino, anzi… Non ce la puoi avere con un regista che ti ha ringraziato pure agli Oscar!”

Per chi se la fosse persa, ecco la trama a grandi linee di Gomorra:

Gomorra è una serie tv italiana che racconta, addentrandovisi, il mondo della camorra nel territorio di Napoli. A capo del traffico di droga e criminalità ci sono i Savastano, nota famiglia di Secondigliano capeggiata da don Pietro che, arrivato al potere dopo la morte del padre, ha reso il traffico di droga il centro dell’economia del clan. Al fianco del potente uomo c’è sua moglie, donna Imma una donna tenace e fedele, profondamente legata alla sua famiglia e a suo figlio Gennaro, meglio conosciuto come Genny.

Seguiteci su Ciakclub.

Facebook
Twitter