Rifkin’s Festival: il nuovo film di Woody Allen in arrivo nei cinema italiani

Vision Distribution ha annunciato la data di uscita di Rifkin’s Festival: la nuova commedia scritta e diretta da Woody Allen arriverà nelle sale italiane il prossimo 5 novembre. Il film è stato presentato pochi giorni fa al Festival di San Sebastian, che tra l’altro è anche scenario della pellicola stessa. Nelle sale spagnole il film è già uscito a partire dal 25 settembre scorso.

Il cast di Rifkin’s Festival comprende attori come Wallace Shawn, Gina Gershon, Louis Garrel, Elena Anaya, Sergi López e Christoph Waltz. Il nuovo film di Woody Allen è stato definito come un “appassionato tributo al potere trasformativo del Cinema”.

Rifkin's Festival

Il protaognista è Mort Rifkin (Wallace Shawn), un ex professore e grande appassionato di cinema, sposato con Sue (Gina Gershon), che lavora come addetta stampa di cinema. I due si recano al Festival di San Sebastian, in Spagna. Il loro viaggio è però turbato dal fatto che Mort sospetta che sua moglie abbia una relazione clandestina con  Philippe (Louis Garrel), un giovane regista suo cliente. D’altra parte, per Mort il viaggio rappresenta anche un momento di riflessione e un’occasione per superare il blocco che gli impedisce di scrivere il suo primo romanzo. Rivede e rivaluta quindi la sua vita, anche attraverso i grandi capolavori cinematografici a cui è molto legato, riscoprendo nuove speranze per il futuro.

Woody Allen torna con il suo ormai noto umorismo surreale, capace di mescolare storie al limite dell’assurdo con storie romantiche, a tratti anche amare. All’interno del film sono inoltre presenti numerose citazioni e rifermenti a grandi capolavori come  Jules e Jim di François Truffaut, L’angelo sterminatore di Luis Buñuel, di Federico Fellini e Il settimo sigillo di Ingmar Bergman.

Potete vedere qui il trailer di Rifkin’s Festival, diffuso a partire dallo scorso settembre. Il direttore della fotografia è Vittorio Storaro, la scenografia è di Alain Bainée, il montaggio di Alisa Lepselter, i costumi di Sonia Grande e le musiche di Stephane Wrembel.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter