Cannes: Climax e Troppa grazia premiati alla Quinzaine des Réalisateurs

Climax di Gaspar Noé ha vinto il premio principale della rassegna Quinzaine des Réalisateurs. Premiato anche l’italiano Troppa grazia di Gianni Zanasi.

Ecco le notizie sui primi film premiati al Festival di Cannes. Si tratta di opere premiate all’interno della Quinzaine des Réalisateurs, la rassegna indipendente che si svolge parallelamente al concorso ufficiale del Festival di Cannes. La Quinzaine des Réalisateurs (in inglese The Directors’ Fortnight) si svolge a partire dal 1969 e da allora ha visto la partecipazione alcuni grandissimi registi. Stiamo parlando di nomi come Martin Scorsese, Rainer-Werner Fassbinder, Ken Loach, Pablo Larrain, Michael Haneke, Werner Herzog, Denis Villeneuve, Damien Chazelle, Francis Ford Coppola e molti altri.

Il film che ha ottenuto il premio principale della rassegna Quinzaine des Réalisateurs, cioè l’Art Cinema Award, è Climax di Gaspar Noé, regista francese che con quest’ultima opera è tornato a stupire lo spettatore creando un film estremo che certamente farà molto discutere.

Tra le opere premiate quest’anno, all’interno della 71esima edizione del Festival che si concluderà domani, spicca un nome italiano.
Il film Troppa grazia (Lucia’s Grace), la commedia di Gianni Zanasi con Alba Rohrwacher, Elio Germano e Giuseppe Battiston scelta come pellicola di chiusura della Quinzaine des Réalisateurs, ha vinto anche The Europa Cinemas Label Award, il premio degli esercenti europei che promuove l’uscita del film nei vari Paesi grazie al circuito di Europa Cinémas. Nella scorsa edizione del Festival lo stesso premio era stato assegnato al film A Ciambra dell’italo-americano Jonas Carpignano.

Cannes: Climax e Troppa grazia premiati alla Quinzaine des Réalisateurs - Troppa grazia

Come riporta il sito americano Variety, gli altri premi della Quinzaine des Réalisateurs sono stati assegnati a En liberté di Pierre Salvadori, che ha ricevuto il Sacd prize, cioè il premio della Sacd, equivalente della Siae italiana. È poi stato premiato il cortometraggio Skip Day di Patrick Bresnan e Ivette Lucas con il premio Illy Short Film Award.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

 

Facebook
Twitter