Pose: la serie finisce con la stagione 3, l’addio del cast

Pose terminerà con la terza stagione. La serie drammatica di Ryan Murphy incentrata sulla cultura dei ball a New York volge al termine: lo annuncia il cast, che saluta commosso lo show tramite i social. La protagonista MJ Rodriguez ha commentato la notizia dicendo: “Abbiamo fatto la storia!”

Questa mattina i co-creatori di Pose hanno annunciato che la serie terminerà con la terza stagione. La serie FX racconta la scena underground di New York tra gli anni ’80 e ’90. Si tratta della serie col più alto numero di attori della comunità LGBTQ+. La serie ha ottenuto una nomination agli Emmy Awards come Migliore serie drammatica nel 2019, mentre Billy Porter è diventato il primo attore di colore e apertamente omosessuale a vincere come miglior attore protagonista.

Ryan Murphy, il creatore della serie, ha detto: “Abbiamo avuto modo di raccontare esattamente la storia che volevamo, nel modo in cui volevamo raccontarla, e sono incredibilmente onorato e grato per questo. La storia di Pose potrebbe finire nel 1996, ma il suo impatto continuerà per sempre”. Steven Canals, l’altro creatore, ha scritto su Twitter: “Io, insieme ai miei incredibili collaboratori, non ho mai voluto cambiare il panorama televisivo. Volevo semplicemente raccontare una storia onesta sulla famiglia, sulla resilienza e l’amore. Quanto sono fortunato ad averlo fatto per tre stagioni. Sono pieno di gratitudine per i nostri intrepidi scrittori, cast, troupe e produttori che hanno lavorato instancabilmente per far prendere vita a Pose. Sono grato al nostro fedele pubblico, alla comunità dei ball che si è fidata di noi per raccontare la loro storia, alla critica che ci ha calorosamente abbracciati e sarò per sempre debitore a Ryan Murphy, FX e 20th Television per aver cambiato la mia vita“.

Brad Falchuk ha invece commentato “Sono orgoglioso di questo spettacolo più di qualsiasi altra cosa che abbia creato o che creerò mai“. La regista Janet Mock scrive: “Novembre 2017. Il mio primo giorno sul set di Pose. All’epoca non sapevo che la mia vita sarebbe stata arricchita per sempre. Sono davvero grata per i 25 episodi che abbiamo realizzato insieme, come una famiglia“.

Anche i membri del cast, tra cui Angel Bismark Curiel e MJ Rodriguez, hanno salutato lo show. Quest’ultima ha scritto: “Che gioia è stata far parte di uno spettacolo come questo. Ne è valsa davvero la pena! Il duro lavoro che tutti noi abbiamo svolto è stato ripagato e le relazioni e le connessioni che abbiamo creato dureranno per sempre! Questo spettacolo ha cambiato la mia vita! Grazie Steven Canals per avermi permesso di interpretare questo fantastico personaggio e donna che tutti conosciamo come la signora Blanca Evangelista! Grazie Janet Mock per la guida, la direzione e la tua protezione! Grazie Mr. Ryan Murphy per avermi scelta tra la folla 3 anni fa, sarai sempre il Clive Davis della mia Whitney interiore.”

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter