Caso Pitt-Jolie, l’attrice potrebbe perdere l’affidamento primario dei figli

Angelina Jolie e Brad Pitt componevano la coppia più amata di Hollywood. Ormai è molto che si sono lasciati. Gli strascichi sono stati pesanti: per l’affidamento dei figli, le due star hanno coinvolto giudici e tribunali. Ha vinto lei, la quale è la prima affidataria dei ragazzi. Brad Pitt, però, continua a vederli; il divo si è anche scusato per i suoi problemi con l’alcol. A quanto dice, è ormai da più di un anno che non beve e fa una vita sana. “Mi dedico alla ceramica” disse qualche tempo fa – “sono una persona nuova”. L’ex moglie lo accusò pesantemente anche di aver inflitto violenze fisiche e psicologiche alla propria famiglia: Pitt è stato però assolto dalle accuse di abusi sui minori dall’Fbi e dal Dipartimento per i minori e la famiglia della contea di Los Angeles nel novembre 2016. Non solo.

Brad Pitt Angelina Jolie

L’ultima novità è che il giudice avrebbe ordinato alla Jolie di incoraggiare i figli ad avere rapporti con il padre; se non lo facesse, potrebbe addirittura perdere l’affidamento primario. Secondo diversi media americani, il giudice del caso Jolie-Pitt avrebbe detto che la mancanza “di una relazione con il padre e’ dannosa per i sei figli” – Maddox, 16 anni, Pax, 14 anni, Zahara, 13 anni, Shiloh, 12, e i gemelli Vivienne e Knox, di 9 anni – ed e’ fondamentale che i minori abbiano un rapporto ‘sano e forte’ con entrambi i genitori. Inoltre, il magistrato ha ordinato all’attrice e regista di organizzare una telefonata tra i bambini e i loro medici per spiegargli che “il tribunale ha stabilito che sono al sicuro con il padre”.

Insomma, questi bambini non sarebbero stati maltrattati da Brad Pitt secondo la legge. Una buona notizia, in un periodo in cui i comportamenti oltre al limite dei personaggi di spicco del cinema sono diventati quotidiani. O meglio, adesso se ne parla quotidianamente. Oltre alla questione legata agli abusi sessuali, basti pensare alle accuse che da anni tormentano Johnny Depp: violenze domestiche, risse, droghe, alcol e debiti fino al collo.

Questa e altre notizie su Ciakclub.it.

 

Facebook
Twitter