Peacock si scusa per le battute di cattivo gusto su Selena Gomez

Peacock TV si è scusata pubblicamente con Selena Gomez per le battute di cattivo gusto comparse nello show Bayside School.

Per chi non lo sapesse, Peacock TV è un servizio streaming di video on demand statunitense di proprietà della NBCUniversal, una divisione di Comcast ed una delle più importanti piattaforme streaming.

Bayside School, lo show in questione, remoto della classica serie anni ’90 che vedeva come protagonisti Mark-Paul Gosselaar, Tiffani-Amber Thiessen e Mario Lopez, ha parlato in maniera offensiva di una questione delicata come il trapianto di rene di Selena Gomez.

La scena in questione presenta due giovani ragazzi intenti a discutere circa quale fosse l’identità di colui che ha donato un rene all’attrice e cantante. Ai ragazzi è stato sequestrato il telefono e uno dei due afferma:

“So per certo che ad aver donato il rene a Selena Gomez sia stata la madre di Justin Bieber. Dio, vorrei avere il mio telefono per poterlo provare.”

Al che l’altro ribatte:

“Dimostrare cosa? Che sei un idiota” risponde l’altro. “Era il rene di Demi Lovato”. Sono migliori amici, come lo eravamo io e te.”

Il tutto suggellato dalla frase Selena Gomez ha un rene? scritta tra i graffiti su un muro.

I fan, dopo il rilascio dell’episodio, si sono scagliati contro la piattaforma streaming e contro i produttori della serie, lanciando l’hashtag #RespectSelenaGomez, nel tentativo di tutelare l’attrice.

Sono quindi arrivate le parole di Peacock TV e dei creativi e produttori della serie:

“Ci scusiamo. Non è mai stata nostra intenzione prendere alla leggera la salute di Selena. Siamo stati in contatto con il suo team e faremo una donazione al suo ente di beneficenza, il Selena Gomez Fund for Lupus Research alla USC”

E voi cosa ne pensate della vicenda?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, venite a trovarci sul nostro sito: Ciakclub.

Facebook
Twitter