Ogni cosa è illuminata, trama e cast del film con Elijah Wood

Ogni cosa è illuminata è un film del 2005 che adatta il romanzo autobiografico dello scrittore statunitense Jonathan Safran Foer. Quest’ultimo nel film è interpretato da Elijah Wood - Frodo de Il Signore degli Anelli. Nell’articolo il resto del cast, estraneo allo star system hollywoodiano, e la trama completa.
Elijah Wood e Eugene Hutz in una scena del film Ogni cosa è illuminata

Volete vedere Elijah Wood in un ruolo che non è Frodo de Il Signore degli Anelli? Non vi resta, stasera 13 dicembre 2023, che sintonizzarvi su Warner TV (canale 37) alle 21.30. Va in onda Ogni cosa è illuminata, il film del regista Liev Schreiber, trasposizione dell’omonimo libro autobiografico di Jonathan Safran Foer.

Ogni cosa è illuminata si svolge in una macchina azzurra ed è un road movie che dagli Stati Uniti si dirige in Est Europa. Jonathan Safran Foer, infatti, è un giovane statunitense di origine ebraica che vuole trovare la donna che ha salvato il nonno durante l’olocausto. La cittadina che cerca è Trochenbrod, ormai cancellata dalla cartina, ma teoricamente situata in Ucraina. I suoi compagni di viaggio diventano Alex, un suo coetaneo, e il nonno di Alex, una guida locale. Insieme al loro un simpatico cagnolino.

Per i tre protagonisti diventa un’esperienza spirituale alla ricerca di sé e del proprio passato. In Ucraina Foer scopre che la donna che ha aiutato suo nonno, di nome Augustine, era in realtà sua moglie. Incontrano la sorella di Augustine, di nome Lista. Racconta loro la storia della donna e del nonno di Jonathan. Augustine è morta per mano dei soldati nazisti, mentre il nonno di Jonathan si stava trasferendo negli USA per cercare denaro per sé e sua moglie.

Intanto al nonno di Alex, ripercorrendo il passato di Jonathan, riaffiorano memorie della sua vita che aveva deciso di dimenticare per sempre. Jonathan e Alex saranno per sempre accomunati dal legame coi loro nonni.

Il cast di Ogni cosa è illuminata non è affatto stellare. Anzi, si tratta di un film indie e la sua forza più grande è essere interamente ispirato alla storia vera del personaggio protagonista. Elijah Wood è lo scrittore del romanzo autobiografico di cui il film è trasposizione. Nei panni di Jonathan Safran Foer è affiancato da Eugene Hütz, cantante e chitarrista di origine russa-ucraina. Il nonno di Eugene è interpretato da Boris Leskin, attore membro della commissione di nomination dell’Academy. Infine Lista, la sorella di Augustine, è interpretata da Laryssa Lauret, che ha avuto il ruolo di Pavla nella serie Orange is the new black.

Ogni cosa è illuminata vi aspetta questa sera in tv ed è un gioiellino che non potete assolutamente perdere! Leggete qui in quale film recente avete visto il regista Liev Schreiber.

Facebook
Twitter