Ninni Bruschetta su Boris 4: “L’unica persona che può dire se ci sarà l’ha detto”

Alcuni membri del cast di Boris sono stati ospiti dell‘UltraPop Festival. Durante l’intervista inevitabilmente si è parlato anche di Boris 4da giorni si parla infatti della possibilità di una reunion, dopo l’ennesimo successo collezionato dalla serie con il suo ritorno nel catalogo Netflix. I protagonisti di Boris non si sono sbilanciati nelle loro risposte, mentre Ninni Bruschetta (Duccio) ha risposto con un ambiguo L’unica persona che può dire se ci sarà una reunion l’ha detto quindi aspettiamo fiduciosi”.

I fan di Boris stanno da tempo chiedendo a gran voce un ritorno della “fuoriserie italiana”. Di recente il produttore Lorenzo Mieli ha dato speranza, parlando della possibilità di realizzare una “piccola grande reunion per una serie breve con tutti i personaggi”.
ninni bruschetta

Tuttavia non manca lo scetticismo nei confronti di un eventuale Boris 4, soprattutto dal momento che Mattia Torre, uno degli sceneggiatori della serie, è venuto a mancare l’anno scorso. Lo stesso Ninni Bruschetta lo ha ricordato, dichiarando: ci portiamo dietro l’assenza di Mattia Torre e Roberta Fiorentini, che aveva un ruolo importantissimo. Speriamo che la reunion ci sia, la mia proposta è che in Boris 4 Pierfrancesco Favino interpreti tutti i nostri personaggi: Li farebbe meglio di noi”.

Antonio Catania, il delegato di rete Diego Lopez, sostiene invece che approva l’idea di una reunion perché “sono felice di incontrare i miei colleghi, ma solo per il gusto di stare insieme”. Massimiliano Bruno, che interpreta la spalla comica Martellone, si mantiene più dubbioso: “Non lo so. Mi astengo dal rispondere, sarei in difficoltà perché mi manca Mattia. Senza di lui potrebbe non essere la stessa cosa, sicuramente sarebbe più triste quindi ci penserei bene. Poi ci sta che a me non chiamino proprio”.

Dobbiamo ancora attendere notizie ufficiali dunque, che vadano realmente a confermare o smentire l’arrivo di Boris 4 targato Netflix.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter