Nicolas Cage sarà nel primo film statunitense di Sion Sono

Nonostante non sia particolarmente noto al grande pubblico, Sion Sono è un vero e proprio mito per gli appassionati di cinema orientale e per i frequentatori di festivalLove ExposureTokyo tribe The Whispering Star sono film che godono dello stato di culto, amatissimi dai pochi che li conoscono.

Sembra però che Sion Sono punti ora su un nuovo progetto sicuramente più “commerciabile”Prisoners of the Ghostland. Dalle prime notizie trapelate emerge quello che potrebbe essere un film in tutto e per tutto corrispondente alla poetica di Sion Sono. La trama dovrebbe infatti vertere su un criminale inviato in una infernale dimensione parallela per salvare una ragazza rapita.

Sion Sono

Si tratterebbe però della prima produzione statunitense del regista giapponese. Già questo gli garantirebbe una maggiore visibilità, ma bisogna anche aggiungere che il ruolo del protagonista è stato affidato a Nicolas Cage. Sebbene l’attore sia prossimo al ritiro dalle scene, almeno secondo quanto lui stesso ha dichiarato, si tratta di un nome ancora molto allettante per il pubblico, che potrebbe finalmente portare Sion Sono a un numero di spettatori per lui nuovo.

La sceneggiatura, già pronta, è stata scritta da Aaron Hendry e Reza Sixo Safai, e il film è prossimo all’inizio delle riprese. Sion Sono finora ha avuto poca fortuna distributiva in Italia. Il suo unico film a ricevere una pur minima distribuzione nel nostro paese è stato The Whispering Star, per il resto è sempre e solo passato per festival. Prisoners of the Ghostland potrebbe invertire questa tendenza, e noi glielo auguriamo di tutto cuore!

Questa e altre notizie su CiakClub.it!

Facebook
Twitter