Morte Natalie Wood: sospettato il marito Robert Wagner

Sembra quasi la grottesca trama di un film, ma non lo è. Le indagini per la morte di Natalie Wood coinvolgono anche il marito. La notizia è stata rivelata dagli inquirenti in un’intervista a “48 Hours”, una trasmissione della Cbs. “Fu l’ultima persona ad essere con Natalie prima che scomparisse”, spiega John Corina, vice sceriffo della contea di Los Angeles. L’attrice annegò al largo dell’Isola di Santa Catalina, in California, durante una gita in barca. Era il 1981. Con lei c’erano altre tre persone, tra cui Robert Wagner, ovvero l’ex marito. All’inizio’ si penso’ ad un annegamento. Nel 2011 furono riaperte le indagini.

Natalie Wood
Natalie Wood

Natalie Wood è famosa, oltre che per aver vissuto una morte misteriosa, anche per essere stata un importante diva di Hollywood. Prese parte a molti dei film più significativi americani, in particolare fra gli anni ’40 e ’60. Divenne famosa da bambina per il suo ruolo in Il miracolo della 34ª strada, film in cui interpretava la famosa bambina che non credeva a Babbo Natale. Il grande successo arrivò con Gioventù Bruciata, nel 1955, accanto a James Dean. L’anno successivo prese parte al classico western Sentieri Selvaggi, di John Ford. Poi West Side Story.

Nel 1981 morì in circostanze misteriose. Si trovava al largo, oltre che con il marito, anche con l’attore Christopher Walken. Le testimonianze dei due furono perfettamente coincidenti. Nuove informazioni portarono alla riapertura del caso nel 2011, ma l’istruttoria venne richiusa l’anno successivo; venne poi riaperta nel 2013. Una nuova autopsia riportò la presenza di lividi sulle braccia, sui polsi e sul collo, tali da far ipotizzare un’aggressione, ma la conclusione fu che “l’esame condotto non è in grado di escludere delle cause non accidentali che avrebbero procurato tali lesioni dato che ci sono ancora troppe questioni irrisolte, le ragioni del decesso restano indeterminate”.

Natalie Wood
Il miracolo della 34ª strada, 1947

Una morte poco chiara, i cui dubbi sembrano destinati a non cessare e la vicenda a far parlare ancora parecchio; la vicenda legata alla morte di una delle più grandi dive di sempre.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter