È morto l’attore BJ Hogg, Ser Addam Marbrand de ‘Il trono di spade’

Le brutte notizie continuano ad esserci in questi giorni, anche l’attore nordirlandese BJ Hogg, celebre per aver vestito i panni di Ser Addam Marbrand nella serie dei record Game of Thrones – Il trono di spade, è morto il 30 aprile a Lisburn, città dell’Irlanda del Nord dove era nato, nel giorno del suo 65esimo compleanno.

Hogg, dopo una lunga carriera televisiva, nel 2011 ha preso parte alla prima stagione della la serie tv prodotta da Hbo e ispirata alla saga dello scrittore George R.R. Martin. L’attore ha interpretato il ruolo di un cavaliere al servizio di Lord Tywin Lannister, Ser Addam Marbrand, leader carismatico che sa facilmente trascinare gli uomini ed è considerato il più tenace degli alfieri Lannister.

Da giovane ha servito a Castel Granito come paggio, dove ha stretto amicizia con lo sterminatore di re, Jaime Lannister.

A dare la notizia della scomparsa di Hogg alla Bbc è stato Geoff Stanton, l’agente dell’attore: “Non ci sono parole per esprimere il dolore in questo momento. Era un grande uomo, una grande personalità e un attore eccezionale. La sua famiglia sarà devastata e il mio cuore è vicino a loro. È stata una delle persone più gentili che io abbia mai conosciuto, è una grande perdita per tutti“.
Interprete di molte serie tv e telefilm del piccolo schermo britannico, Hogg ha recitato anche in una ventina di film, tra cui Niente di personale (1995), Resurrection Man (1998), Titanic Town (1998), Ember – Il mistero della città di luce (2008), Sua Maestà (2012).
Prima di dedicarsi alla carriera di attore era noto come musicista e grande amante della musica.
Game of Thrones è stata una delle sere più famose di HBO che avevano dato un’alta visibilità all’attore, che decise di dedicarsi in tutto e per tutto alla sua carriera da attore.
Per questa e altre notizie seguiteci su Ciakclub.it
Facebook
Twitter