Monster Hunter: Milla Jovovich sarà la protagonista dell’adattamento

Un paio di anni fa uscì la notizia che Paul W. S. Anderson avrebbe diretto un film dedicato a Monster Hunter, celebre saga video-ludica prodotta dalla Capcom. Il regista (e sceneggiatore) noto proprio per l’adattamento di un’altra celebre saga video-ludica, ovvero Resident Evil (sempre Capcom), si era espresso così in merito al futuro adattamento:

<<Per ogni mostro c’è un eroe. Un uomo comune alle prese con un lavoro considerato un vicolo cieco scopre che è in realtà il discendente di un antico eroe. Dovrà quindi viaggiare con destinazione un mondo mistico per essere addestrato e diventare un Cacciatore di Mostri, prima che delle creature mitiche provenienti da un altro mondo distruggano il nostro.>>

Anderson ha aggiunto che sarà un po’ come quanto accaduto con il primo film di Resident Evil, in cui sono state gettate le basi per la storia. In Monster Hunter ci saranno degli enormi deserti e navi che navigano tra la sabbia. Le creature saranno poi di dimensioni enormi, alcune persino più grandi di un isolato. I mostri vivranno sotto la terra e tra le fonti di ispirazione ci saranno film come Dune.

Monster Hunter

Con l’uscita nei mesi scorsi di Monster Hunter World ed il grande successo che ha riscosso (7.9 Milioni di copie distribuite) arrivano anche nuove notizie. Milla Jovocich sarà infatti tra i protagonisti del Monster Hunter cinematografico: si riforma così sullo schermo la coppia di attrice e regista,  già visti all’opera nella saga di Resident Evil, peraltro moglie e marito nella vita. A livello produttivo, stando ai recenti annunci di Cannes, Monster Hunter sarà girato in Sud Africa dalle parti di Cape Town, con partecipazioni economiche importanti di partner cinesi e giapponesi. Gli effetti visivi saranno affidata alla Mr. X, già dietro ai visual effects dei film di Resident Evil.

Questa ed altre notizie su Ciakclub

Facebook
Twitter