Madame Web, le prime reazioni bocciano il film: disastro su Rotten Tomatoes

Domani, mercoledì 14 febbraio 2024, il film appartenente all’universo Marvel intitolato Madame Web uscirà nelle nostre sale cinematografiche. Il prodotto, basato sull’omonimo personaggio dei fumetti appartenente al mondo narrativo di Spider-Man, ha ricevuto forti critiche da Rotten Tomatoes.
Sydney Sweeney (Spider-Woman) in una scena del film Madame Web

Non so chi e non so se alcuni o molti di voi stavano aspettando con ansia il nuovo film tratto dai fumetti Marvel, intitolato Madame Web, ma se così fosse, allora il conto alla rovescia è ormai praticamente finito. Proprio così, perché domani, mercoledì 14 febbraio, questo sbarcherà al cinema per tutte le famiglie appassionate.

Per chi non lo sapesse e fosse interessato, il film scritto e diretto dal regista S. J. Clarkson è basato sull’omonimo personaggio del Marvel Comics e rappresenta la quarta pellicola dell’universo Spider-Man della Sony, che è la casa che ha distribuito il lungometraggio, dopo che questo è stato prodotto dalla Columbia Pictures. I tre titoli precedenti di questa collezione sono Venom, Venom – La furia di Carnagemolto humor e poco dark – e Morbius.

Diversi sono i film Marvel distribuiti dalla Sony Pictures in uscita quest’anno e probabilmente lo studio si auspicava che Madame Web sarebbe stato il protagonista giusto per iniziare le danze. Ma, evidentemente, così non è stato. E a testimoniarlo, più di tutti, è stato il sito aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, con un livello di apprezzamento solo del 22%. Diciamo che sì, forse potrebbe essere ancora presto, nel senso che altre recensioni potrebbero aggiungersi, ma le premesse non sono per niente buone. Proprio un bel fiasco, pare. Dubitiamo fortemente che questo rientrerà tra i migliori film di supereroi di quest’anno.

Insomma, i prodotti dell’universo narrativo di Spider-Man della Sony, non sembrano mai essere stati in stato di grazia e, purtroppo, Madame Web, che ha visto come protagonista la prima eroina donna della Marvel – Sony sembra aver confermato questo andamento.

Facebook
Twitter