Love, Death + Robots: ecco il trailer della seconda stagione della serie Netflix

La prima stagione di Love, Death + Robots, serie animata prodotta e distribuita da Netflix, ha riscosso un notevole successo fra il pubblico e la critica. Ciò ha spinto il colosso dello streaming a produrre una seconda stagione della serie antologica che arriverà sulla piattaforma il 14 maggio.
Love, Death + Robots è stata ideata da Tim Miller, regista che ha all’attivo il film di Deadpool, David Fincher, che ha collaborato alla scrittura e alla ideazione di alcuni episodi presenti nella serie, Jennifer Millen e Joshua Donen.
Nel trailer ritroviamo al varietà di temi, situazioni, personaggi e ambientazioni che abbiamo avuto nella prima stagione della serie. Da episodi grotteschi e comici si passerà quindi a episodi che sembrano presagire molta azione fino a episodi più intimi ed emozionali.

https://www.youtube.com/watch?v=xXs2P7A1vws

Alla fine del trailer di Love, Death + Robots, inoltre, si legge che la terza stagione della serie è già in produzione e che arriverà nel 2022.
Questo quanto si legge nella descrizione del trailer:

L’antologia animata per adulti torna più carica di prima, tra giganti nudi, demoni del Natale e robot impazziti. Da consumare irresponsabilmente. Volume 2 disponibile dal 14 maggio.”

La serie antologica di animazione è quindi pronta a tornare dopo 2 anni di stop, pronta a stupire ancora il pubblico di Netflix come già fatto nel 2019 quando, lanciata senza alcun clamore, ottenne numerosi Emmy.
Se siete interessati a recuperare la prima stagione della serie antologica vi consigliamo di leggere la nostra recensione di Love, Death + Robots.
Il prodotto ha riscosso molto successo e consenso, soprattutto, per la varietà di approcci al genere fantasy e fantascientico che ha garantito a Love, Death + Robots di avere un ampio bacino di pubblico.
Non è ancora noto il numero degli episodi presenti nella stagione, nè se gli spezzoni mostrati nel trailer corrispondano al complessivo numero di episodi.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter